Cronaca

Al bar con mezzo etto di cocaina, arrestato mentre fugge senza maglietta

Il blitz è scattato dopo una "soffiata" all'Arma.

Al bar con mezzo etto di cocaina, arrestato mentre fugge senza maglietta
Cronaca Cremasco, 25 Agosto 2018 ore 15:08

Diverse migliaia di euro. Avrebbe fruttato decisamente una bella cifra, sul mercato, il mezzo etto di cocaina pura che i carabinieri dell'Arma cremasca hanno trovato ieri addosso a un 37enne di Sergnano, arrestato ieri nei pressi di un bar frequentato da giovani.

Il blitz dopo la soffiata

I carabinieri del Nucleo operativo hanno agito a seguito di una soffiata, che parlav di alcuni soggetti potenzialmente detentori di grandi quantità di droga. E' quindi scattato un servizio di osservazione, fuori dal bar di via Rimembranze a Sergnano dove uno dei personaggi indicati era stato notato.

Fugge senza maglietta

Attorno alle 17 i carabinieri hanno notato un giovane, che usciva di corsa dal bar togliendosi la maglietta alla vista dei militari, per poi gettarla via. All'interno della maglietta, i carabinieri hanno trovato un involucro di cellophane contenente 55 grammi di o cocaina in forma solida, subito sequestrata.

Arrestato (e non è la prima volta che finisce nei guai)

Il 37 enne, celibe, nullafacente, già denunciato nel 2015 per possesso di droga, è stato accompagnato in caserma e dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio. Stamani l'interrogatorio di convalida. Si indaga ora per capire a chi era destinato l’ingente quantitativo di stupefacente sequestrato, del valore di diverse migliaia di euro.