Menu
Cerca

Ai domiciliari maltratta moglie e figli, arrestato

Per evitare che la pena ai domiciliari si trasformasse in tragedia, i militari l'hanno portato in carcere

Ai domiciliari maltratta  moglie e figli, arrestato
Cronaca 23 Giugno 2017 ore 10:24

Maltratta moglie e figli nei guai un 43enne di Romano.

Le violenze

Ai domiciliari proprio non ci poteva stare. Lo sanno bene moglie e figli, costretti a vivere con lui che giorno dopo giorno diventava sempre più irrequieto. E violento. Lui, 43 anni, alla fine è stato arrestato dai carabinieri di Romano, dopo l'ennesimo episodio di maltrattamenti domestici che ha richiesto l'intervento dell'Arma. Si trovava ai domiciliari su disposizione del Tribunale di Urbino, per spaccio.

In carcere

I continui alterchi rischiavano di avere conseguenze ben più gravi, e hanno indotto i militari a segnalare all'autorità giudiziaria il soggetto. Così è scattata la revoca dei domiciliari e per il 43enne si sono aperte le porte di via Gleno.