Aggressioni incidenti e malori nella Bassa e nel Cremasco SIRENE DI NOTTE

E' successo davvero di tutto da ieri sera alle prime ore di questa mattina.

Aggressioni incidenti e malori nella Bassa e nel Cremasco SIRENE DI NOTTE
Cronaca Treviglio città, 19 Marzo 2018 ore 08:34

E' stata una nottata decisamente movimentata quella appena trascorsa per i soccorritori della Bassa e del Cremasco. Aggressioni incidenti e malori hanno costretto gli operatori del 112 a diversi interventi.

Incidente per un bambino al centro commerciale

La lunga serata dei soccorritori è inziata ieri sera ad Antegnate, al centro commerciale di via del commercio. Due le ambulanze che si sono recate sul posto poco dopo le 19.30 per la brutta caduta di un bimbo di 8 anni. Il piccolo è stato trasportato in ospedale a Treviglio con lesioni di media entità.

Aggressione a Pognano

Mancavano pochi minuti alle 10 quando i soccorritori sono invece stati allertati per un'aggressione in strada a Pognano. Ancora da chiarire la dinamica di quanto accaduto in via Vittorio Veneto. Coinvolto un uomo di 49anni che non ha però riportato lesioni gravi.

Auto ribaltata ad Arcene

Nuovo intervento dei soccorritori verso le 22.30 ad Arcene per un brutto incidente stradale. Un uomo si è ribaltato con la propria auto sulla rotonda tra Arcene e Pontirolo. Sul posto un'ambulanza della Croce Rossa di Urgnano per portare soccorso all'autista, un 37enne che non è però stato trasportato in ospedale.

Incidente a Treviglio, coinvolta una bimba di 7 anni

Nelle prime ore di questa mattina scontro tra auto a Treviglio, in viale Parini. Ancora da chiarire le modalità dell'incidente. Erano da poco passate le 5 di mattina quando le due auto si sono scontrate. Coinvolti una donna di 26 anni, un uomo della stessa età e una bimba di 7 anni. Trasportati in ospedale.

Infortunio sul lavoro a Bagnolo Cremasco

Questa mattina alle 7.30 un ragazzo di 24 anni è rimasto ferito mentre lavorava nella sua azienda, nella zona industriale "Gandine". Sul posto un'ambulanza della Croce Verde che ha trasportato il ragazzo in ospedale. Le sue ferite non sembrano particolarmente gravi. Intervenuti in azienda anche i carabinieri della compagnia di Crema per i rilievi del caso.