Menu
Cerca

Aggredita a Basella, 65enne soccorsa dall'ambulanza

Sul posto anche le Forze dell'ordine per ricostruire l'accaduto.

Aggredita a Basella, 65enne soccorsa dall'ambulanza
Cronaca Romanese, 15 Giugno 2018 ore 17:22

Si è rifiutata di fare l'elemosina ed è stata aggredita da uno straniero. Ferita una 65enne soccorsa dall'ambulanza. E' successo poco fa in via monsignor Peruzzo a Basella, frazione di Urgnano.

Aggredita a Basella

Non è chiara la dinamica di quanto accaduto. Dalle prime ricostruzioni pare che la donna, una 65enne di Basella, abbia rifiutato di fare l'elemosina a uno straniero, probabilmente nordafricano, che le aveva chiesto un euro. Alla risposta negativa lo straniero ha reagito male e l'ha aggredita tentando anche di rubarle la borsetta. Per fortuna il rapido intervento di alcuni passanti ha evitato il peggio. E' successo intorno alle 16.45. Sul posto è stata inviata un'ambulanza della Poliemergenza Bergamo in codice giallo.

Soccorsi sul posto

Arrivati sul posto i soccorritori hanno accertato le buoni condizioni della vittima, ma hanno disposto il trasporto in ospedale per accertamenti in codice verde. La 65enne, infatti, era reduce da un'ingessatura a un braccio tolta proprio pochi giorni prima. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Treviglio che hanno fermato lo straniero.

TORNA ALLA HOME