Aggredisce la moglie con due coltellate, arrestato

Ennesimo caso di violenza domestica, questa volta a Bonate Sopra.

Aggredisce la moglie con due coltellate, arrestato
Isola, 28 Gennaio 2019 ore 12:29

Un nuovo caso di violenza domestica e un’altra donna ricoverata in ospedale. Questa volta è successo a Bonate Sopra dove la polizia ha arrestato un 44enne per aver aggredito la moglie con due coltellate al torace e all’addome.

Aggredisce la moglie

Erano circa le 3 di notte di venerdì e tra marito e moglie nasce una discussione che si fà subito violenta. L’uomo, già recidivo, avrebbe afferrato un coltello da cucina e inferto più fendenti alla moglie. La donna ora è ricoverata nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove per fortuna non è in pericolo di vita.

Questa non era la prima volta, già in passato, il 18 febbraio del 2015, aveva accoltellato nel salotto di casa la moglie, rotto il braccio al figlio e rifilato una ginocchiata al naso della figlia.

Lo sportello del Codacons

Il Codacons, da sempre attento alla questione avendo istituito lo sportello antistalking consultabile ai seguenti riferimento sportello.stalking@codacons.info o all’800199641 presenta esposto alla Procura della Repubblica e nomina di parte offesa.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia