Menu
Cerca

Aggredisce la compagna e i figli di lei, arrestato 34enne – TreviglioTv

Aggredisce la compagna e i figli di lei, arrestato 34enne – TreviglioTv
Cronaca 27 Aprile 2017 ore 07:19

Redazione, 27 aprile 2017

(Foto di repertorio)

Rapinò un giovane a Rimini con un coccio di bottiglia per poche decine di euro, arrestato un senegalese 34enne.

Circa un anno fa venne arrestato a Rimini dopo aver rapinato un giovane con un coccio di bottiglia. In quell’occasione, un senegalese 34enne, con alle spalle già con diversi precedenti penali, sottrasse alcune decine di euro alla sua vittima insieme ad altri complici. Preso, venne poi collocato ai domiciliari a Treviglio, insieme alla sua compagna, un’italiana con figli. In casa però l’uomo ha iniziato a dare nuove manifestazioni della sua indole violenta, aggredendo in particolare sia la convivente che i figli della stessa.

A questo punto, a informare la Magistratura ci hanno pensato direttamente i carabinieri della Compagnia di Treviglio. La segnalazione ha determinato l’emissione di un’ordinanza di custodia cautelare applicativa del carcere nei confronti del 34enne, in aggravamento appunto alla precedente misura degli arresti domiciliari. Ieri, infatti, i militari dell’Arma si sono presentati a casa della coppia e così hanno stretto le manette ai polsi del senegalese, che è stato trasferito poi in carcere a Bergamo, così come disposto dalla Corte d’Appello di Bologna.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli