Menu
Cerca

Addio Giuliana Cordoni, una vera combattente

Addio Giuliana Cordoni, la malattia ha spento il suo bel sorriso. E’ venuta a mancare mercoledì notte una  spinese attiva nel commercio e nel volontariato, conosciuta da tutti per il suo bel sorriso e per la sua forza.

Addio Giuliana Cordoni, una vera combattente
Cremasco, 23 Febbraio 2018 ore 17:39

Addio Giuliana Cordoni, la malattia ha spento il suo bel sorriso. E’ venuta a mancare mercoledì notte una  spinese attiva nel commercio e nel volontariato, conosciuta da tutti per il suo bel sorriso e per la sua forza. Da dieci anni lottava contro un tumore. Attiva in parecchie associazioni, in molti la ricordano per il negozio di abbigliamento per bambini che aveva nel centro di Crema, che poi aveva spostato nel centro di Spino. E che a seguito della malattia aveva dovuto lasciare.

Addio Giuliana, combattente vera

Una malattia che ha combattuto con la forza di una leonessa, e che però non è riuscita a sconfiggere.  “Giuliana era una forza della natura. Ricordiamo di lei la grinta che ci metteva nel volontariato, la passione nel suo lavoro e la disponibilità che aveva sempre con gli altri. Non mancava mai di fermarsi a fare due chiacchiere, non diceva mai di no se qualcuno le chiedeva aiuto o semplicemente un consiglio e la porta di casa sua era sempre aperta per tutti. Ma specialmente, di lei, ricordiamo la sua grande forza, che è aumentata quando ha scoperto di avere un tumore. L’ha affrontato di petto, nonostante lo sconforto iniziale, fiduciosa che prima o poi sarebbe guarita”  hanno detto in molti che la conoscevano in paese.

Ha preso parte a tante iniziative contro il cancro

Ha preso parte attivamente a tantissime iniziative, come le corse, le camminate per raccogliere fondi in favore della ricerca e sul suo profilo Facebook teneva aggiornati amici e parenti sulle sue condizioni, osannando sempre e comunque la vita.  La 62enne lascia il marito, Carlo Cornalba, la figlia Francesca e il nipotino. I funerali verranno celebrati nella chiesa parrocchiale di Spino d’Adda.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli