Lutto

Addio allo storico barista dell'Hemingway di Truccazzano

In poche settimane un male fulminante non gli ha lasciato scampo.

Addio allo storico barista dell'Hemingway di Truccazzano
Cronaca Cassanese, 25 Gennaio 2021 ore 19:55

Ucciso in poche settimane da un male fulminante. Si è spento Andrea Boncompagni, gestore dell’Hemingway,  il noto pub lungo la Sp104  nella frazione di Truccazzano, Comune di Albignano. Un locale "mitico" del Cassanese, frequentato però anche da molti trevigliesi.  Ne dà notizia Primalamartesana.it

Albignano piange il titolare dell’Hemingway

La notizia è rimbalzata  nella tarda serata di ieri, domenica 24 gennaio 2021, e ha  lasciato tutti di stucco. Nato a Mantova, Boncompagni aveva cinquant’anni e viveva ad Albignano, Comune di cui Truccazzano è frazione. Il suo locale era un punto di riferimento non soltanto per i  molte compagnie della zona, ma anche per tante persone dei Comuni vicini ed era molto conosciuto anche a Treviglio e dintorni. Sono stati tantissimi a ricordarlo attraverso i social, rimarcando le sue caratteristiche: gentilezza, simpatia, disponibilità e amore per il lavoro, a cui affiancava anche la passione per le moto "Guzzi".

Domani, martedì, i funerali

A portarlo via in poche settimane è stato un male fulminante, che non gli ha lasciato scampo. Come spesso capita nei piccoli borghi di provincia, il barista è custode di ricordi e segreti di clienti e cittadini. Un ruolo che Andrea ha ricoperto per anni in maniera naturale, trasformando l’Hemingway in una seconda casa. I funerali si terranno domani, martedì 26 febbraio 2021, alle 14.30 presso la chiesa parrocchiale di San Maiolo, ad Albignano. A celebrare la funzione sarà il parroco don Angelo Tagliabue. La salma sarà poi cremata.

TORNA ALLA HOME