Addio al reduce Pietro Belloli, il 27 gennaio aveva ricevuto la medaglia d’onore

Si è spento a 96 anni domenica pomeriggio nella sua Ghisalba.

Addio al reduce Pietro Belloli, il 27 gennaio aveva ricevuto la medaglia d’onore
Romanese, 18 Febbraio 2019 ore 10:58

Si è spento domenica pomeriggio nella sua Ghisalba Pietro Belloli, 96 anni, che lo scorso 27 gennaio aveva ricevuto la medaglia d’onore per i deportati nei lager.

Addio al reduce panettiere

Non ce l’ha più fatta a combattere contro la malattia che da tempo lo affliggeva Pietro Belloli, che lascia quattro figli e diversi nipoti. Grande partecipazione è attesa questo pomeriggio, lunedì 18 febbraio, per la veglia di preghiera. Belloli era molto conosciuto a Ghisalba: suo padre aveva aperto il panificio di piazza Garibaldi, ma per un incidente al forno perse la vita. All’epoca Pietro aveva solo otto anni e per vivere la famiglia affittò l’attività, mentre lui faceva il garzone in un’altra panetteria. Quando poi tornò dalla guerra riuscì a riaprirlo ed ora la gestione familiare continua. I funerali si terranno domani, martedì 19 febbraio alle 15 nella chiesa parrocchiale di San Lorenzo.

La cerimonia in Città Alta

Nell’aula magna gremita dell’università di Bergamo, il suo era stato il primo nome annunciato dal prefetto Elisabetta Margiacchi, accolto dall’applauso del pubblico che si era alzato in piedi. In sedia a rotelle, con stretto in mano il foglio ormai ingiallito che testimoniava la sua prigionia, aveva ricevuto la medaglia e sussurrato un grazie, rotto dall’emozione. Pur essendo molto malato Pietro è stato l’unico reduce in vita presente quella mattina.

La deportazione nel campo di prigionia

Soldato del nono genio, aveva vent’anni e si trovava in Albania, a Elbasan, quando, dopo l’armistizio dell’8 settembre 1943, era stato catturato dai tedeschi. Lui credeva di tornare a casa, invece venne mandato a Sandbostel, nel campo di prigionia Stalag X-B dove visse la fame, la fatica e l’orrore. Arrivò a casa sua in via Ponti, ora via Piave, il 27 giugno 1945.

TORNA ALLA HOME

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia