Arcene

Addio a Marchetti, tra i fondatori della Lega Nord arcenese

Una vita spesa tra il lavoro, il volontariato e l'attività politica. Aveva 85 anni e da anni era malato.

Addio a Marchetti, tra i fondatori della Lega Nord arcenese
Gera d'Adda, 04 Settembre 2020 ore 11:39

Addio ad Alberto Marchetti, tra i primi sostenitori della Lega Nord del territorio e tra i fondatori della sezione di Arcene. E volontario storico dell’oratorio. Aveva 85 anni.

Addio a Marchetti

«Era una persona buona e altruista – ha raccontato la figlia Lucia – Ha dato tanto senza mai chiedere: era un uomo molto stimato. Negli ultimi anni, l’aggravarsi di un malattia polmonare, probabile eredità del lavoro che aveva svolto per una vita ma che è sopraggiunta quando già era in pensione, lo ha costretto prima all’uso dell’ossigeno, poi a una riduzione dell’attività fuori casa – ha raccontato ancora la figlia che, con il fratello Paolo la madre Teresa e con Gioia, Daniele e Luca, i tre nipoti, ha voluto ricordare con affetto e riconoscenza Alberto Marchetti – Era per il resto, nonostante l’età, ancora in forze, curioso, partecipe. Poi nelle ultime settimane, dopo averlo difeso con successo dalla pandemia da Covid-19, le condizioni legate alla sua malattia sono peggiorate».

Alberto Marchetti era originario di Calcinate, ma si era trasferito a Treviglio negli anni Sessanta per lavorare quale gommista e benzinaio nell’officina «Tajetti», dove rimase sino alla pensione. Dopo Treviglio, Marchetti con la famiglia si era trasferito ad Arcene, dove aveva abitato per lunghi anni; per poi approdare, di recente, a Pontirolo.

Dalla politica al volontariato

«Vogliamo ringraziare davvero tutte le persone che ci sono state vicine, gli amici, i militanti della sezione della Lega – ha aggiunto la signora Lucia – Gli anni Novanta, dopo la pensione, sono stati forse il periodo più felice per mio padre: con le tante attività di volontariato per la parrocchia e a sostegno del movimento politico, che lui ha sempre vissuto senza ambizioni ma con vero spirito di partecipazione e aiuto».

“Ci ha purtroppo lasciati il nostro caro militante storico Alberto Marchetti – hanno scritto, in una nota di omaggio, i dirigenti e gli iscritti della sezione leghista di Arcene – Tesserato Militante dal 1995 è stato uno dei fondatori della sezione di Arcene. Era una colonna portante per l’organizzazione e la gestione dell’Arsen Fest, alla quale dedicava anima e corpo. Era la memoria storica della sezione arcenese; lui che ha visto vari cambi di sede, varie fasi politiche, gente nuova che accoglieva con grande entusiasmo facendola sentire a casa propria, ricordava con orgoglio e nostalgia le varie “battaglie”. Dava consigli e insegnamenti, ma era sempre pronto a lasciar spazio a nuove idee”.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola da oggi 4 settembre.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia