Rivolta

Addio a Domenico Galbiati, ex assessore e pilastro di Avis e Arci

Si è spento stanotte, nella sua casa di via Di Vittorio, aveva 82 anni.

Addio a Domenico Galbiati, ex assessore e pilastro di Avis e Arci
Cronaca Cremasco, 01 Luglio 2021 ore 12:20

Domenico Galbiati, ex assessore ai Servizi sociali, ex vicepresidente avis ed ex consigliere Arci è mancato alle 4 di stanotte dopo breve malattia, nella sua casa di via Di Vittorio. Aveva 82 anni.

Domenico Galbiati bandiera socialista

Sposato con due figli, Galbiati era stato dipendente della ditta «Nardi» di Milano. Di lui serba un caro ricordo il presidente della Pro loco, Giuseppe Strepparola, che con lui ha condiviso la fede politica e l’impegno sul campo.

"È stato assessore nella Giunta dell’allora sindaco Luigi Ferri, dal 1974 al 1979 - ha ricordato - era il mio vicesegretario di sezione. Un uomo dal carattere forte, sempre attivo per il partito, uno che si animava nelle discussioni e dava l’anima. Era un gran lavoratore, sempre in prima fila anche alle feste dell’”Avanti”. Perdo un grande amico".

Colonna di Avis e Arci

Tempo fa aveva ricevuto una targa di riconoscimento dal circolo «Arci - Il sole» nel 50esimo di fondazione, Galbiati infatti era stato membro del Consiglio direttivo.

"Nelle sue visite in sede era solito intavolare discussioni e confrontarsi con i presenti su argomentazioni di vita corrente - ha detto il presidente Attilio Leoni - Ci mancherà".

Era stato anche vicepresidente dell'Avis.

"Oltre alla croce d’oro gli è stata attribuita anche la goccia d’oro, per le sue 115 donazioni - ha raccontato Cesare Sottocorno - Saremo presenti al funerale con il nostro labaro".

La salma è stata composta nella sala del commiato in via Cereda, le esequie saranno celebrate nella sabato alle 11 nella basilica di Santa Maria Assunta e San Sigismondo.

Leggi di più su Cremascoweek in edicola venerdì 2 luglio.

TORNA ALLA HOME