Menu
Cerca

Acque nere nei fossi, scatta l’interrogazione

Secondo lui ci vogliono delle pompe di sollevamento per la pulizia

Acque nere nei fossi, scatta l’interrogazione
Cremasco, 29 Marzo 2018 ore 16:18

Scarico di acque nere nei fossi di Vaiano Cremasco, scatta l’interrogazione. A notare la situazione il consigliere di minoranza di «Vaiano democratica e ambientalista» Andrea Ladina.

Scarico di acque nere nei fossi, scatta l’interrogazione

“Da diverse segnalazioni di cittadini e da sopralluogo del sottoscritto risulta che il fossato di scolo irriguo posto sul lato sud del parcheggio pubblico di via Manzoni è oggetto di sversamento di acque nere presumibilmente di derivazione domestica che comporta l’inquinamento del corso d’acqua e problemi igienici non di lieve entità, dato che l’area in questione oltre alla frequentazione per il parcheggio ha anche funzione di piccolo parchetto con panchina per i cittadini – ha denunciato Ladina – Nel fossato in questione, a metà circa del parcheggio esiste un’apertura da cui provengono le acque nere che entrano nel corso d’acqua provocando miasmi che sono indice di inquinamento di acqua, suolo ed aria. In tempi passati, sempre nello stesso luogo, su segnalazione sempre del nostro gruppo, si era provveduto ad allacciare alcuni scarichi di acque nere reflue in una pompa di sollevamento per far convogliare gli scarichi nella soprastante fognatura pubblica in via Sant’Antonino”.

“Come risolvere il problema?”

“E’ possibile quindi che, per cause che sarebbe necessario chiarire, non tutte le utenze siano state collegate a questo dispositivo e che ci sia una o più abitazioni che scaricano ancora le acque nere domestiche nel corso d’acqua – ha continuato – Tutto ciò premesso e considerato che nella località in oggetto esistono tutte le condizioni per impedire l’inquinamento del corpo idrico convogliando tali acque nere , che sono a tutti gli effetti scarichi fognari, nell’apposita pompa di sollevamento, si chiede alla Giunta di sapere: Come vengono convogliate le acque nere di scarico delle abitazioni, di tutte le abitazioni, affacciate al parcheggio di via Manzoni? Quali abitazioni sono collegate alla pompa di sollevamento e quali no? Come si intende provvedere affinché venga messo fine all’inquinamento del corso d’acqua in questa località molto frequentata dai cittadini?».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli