Menu
Cerca

Accoltellato nella notte di Natale, un fermato per tentato omicidio

E' un 23enne cremasco. Denunciato anche un amico, in auto con lui con un coltello senza porto d'armi.

Accoltellato nella notte di Natale, un fermato per tentato omicidio
Cronaca Cremasco, 26 Dicembre 2019 ore 12:56

Accoltellato al bar la notte di Natale: c’è un fermato per tentato omicidio. Svolta nelle indagini sul tentato omicidio avvenuto a Crema nella notte della Vigilia e ieri. La Polizia cittadina ha fermato un sospettato.

Accoltellato nella notte di Natale, c’è un fermato

Stando a quanto emerso, la violenta lite è scoppiata fra due avventori che, dopo essersi affrontati all’interno dell’esercizio pubblico, si sono nuovamente presi a pugni all’esterno dello stesso. Alcuni  avventori del locale, che li avevano già divisi nel corso della prima lite, sono riusciti a dividerli nuovamente. Il più giovane si è allontanato frettolosamente, l’altro, rimasto a terra, si è accorto che stava vistosamente sanguinando al fianco sinistro.

Sul posto, insieme ai sanitari, è giunta una pattuglia della Polizia di Stato che ha raccolto la testimonianza del ferito: aveva ricevuto una coltellata.  L’aggressore è stato quindi individuato  a distanza di qualche chilometro, a bordo di una vettura condotta da un terzo soggetto, trovato anch’egli in possesso di un coltello. Nel corso dell’attività d’indagine condotta dal responsabile della Squadra Volante del Commissariato cittadino, il presunto accoltellatore, un 23enne cremasco, è stato sottoposto ad un provvedimento di fermo da parte del P.M., mentre l’autista, un ventisettenne anch’egli cremasco, è stato denunciato per porto ingiustificato di oggetto atto ad offendere.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli