Dai 3 ai 13 anni

A Treviglio torna l’esperienza del Cri Neve, aperte le iscrizioni

Il CRI-NEVE si svolgerà all'interno della Scuola Mozzi di via Vespucci (zona Nord), nei giorni 23, 24, 28, 29, 30, 31 dicembre e 4, 5 gennaio.

A Treviglio torna l’esperienza del Cri Neve, aperte le iscrizioni
Cronaca Treviglio città, 10 Dicembre 2020 ore 11:29

(foto di repertorio del Cri Neve 2019)

Anche quest’anno l’Amministrazione comunale organizza, in collaborazione con la Cooperativa Città del Sole, il Cri Neve — Centro Ricreativo Invernale — aperto durante le vacanze scolastiche natalizie.

La “Magia delle feste” per il Cri Neve

Il filo conduttore sarà “La magia delle feste”. I bambini e i ragazzi si divertiranno insieme al personale educativo, con giochi di gruppo, tornei a squadre e attività di laboratorio; nella mattinata troverà spazio anche lo svolgimento dei compiti delle vacanze.
Il CRI-NEVE si svolgerà all’interno della Scuola Mozzi di via Vespucci (zona Nord), nei giorni 23, 24, 28, 29, 30, 31 dicembre e 4, 5 gennaio. È riservato ai bambini e ragazzi della fascia d’età tra i tre e tredici anni.

Iscrizioni online

Le iscrizioni (solo on-line) si possono effettuare fino al 13 dicembre al sito: www.cooperativa-cittadelsole.it (cliccando su “Iscrizioni” in alto a destra). Per informazioni è attivo anche il numero 035.5098746/7 int.6 della Cooperativa Città del Sole.
La giornata tipo inizia alle 9 e termina alle 16. Tariffa giornaliera: 16,25 euro per i residenti e 22 euro per non residenti. Possibilità di usufruire del PRE CRI NEVE dalle 7,30 e del POST CRI NEVE fino alle 18 al costo di 2,50 euro al giorno.

La quota è comprensiva di: mensa, assicurazione, laboratori e attività. I genitori saranno informati settimanalmente sulla programmazione attraverso un cartellone e potranno relazionarsi con il Coordinatore utilizzando anche lo Sportello Psicopedagogico.

Il Natale dei bambini

«Il CRI Neve, anche quest’anno, offrirà una qualificata, sicura ed interessante esperienza di gioco e socializzazione dedicata ai bambini e ragazzi dai 3 ai 13 anni – ha commentato il vicesindaco e assessore Servizi alla Persona Pinuccia Zoccoli Prandina – Un’opportunità per recuperare e vivere lo stare insieme con una nuova fiducia. La magia del S. Natale creerà un’atmosfera ideale per riflettere su ciò che realmente è importante e sui veri doni che questa ricorrenza può farci. Sarà una bellissima occasione per divertirsi in compagnia nel rispetto di tutte le linee guida per il contenimento del contagio da Covid-19».

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità