Menu
Cerca

A Treviglio il parroco invita a una novena straordinaria online contro Covid-19

La preghiera sarà recitata da lunedì 16 a mercoledì 25 marzo, che è la festa dell'annunciazione e l'anniversario della posa della prima pietra del santuario.

A Treviglio il parroco invita a una novena straordinaria online contro  Covid-19
Cronaca Treviglio città, 14 Marzo 2020 ore 13:39

Una novena straordinaria per chiedere a Dio, per intercessione della Madonna, la liberazione dal flagello del Coronavirus. A invitare i credenti a pregare è il parroco di Treviglio, monsignor Norberto Donghi.

“Carissimi amici a tempo di ritornare ad osare nella preghiera, ritroviamo il coraggio di chiedere al Signore, per intercessione di Maria Madonna delle Lacrime la liberazione, da questo flagello – ha detto – ognuno deve fare il suo compito, la propria parte: gli uomini di scienza la loro, noi credenti la nostra. Per questo indico una novena straordinaria alla Madonna delle lacrime da lunedì 16 a mercoledì 25 marzo, che è la festa dell’annunciazione e anche l’anniversario della posa della prima pietra del nostro santuario. Una novena in due orari: alle 8 e alle 17.45 a cui seguirà la santa messa, quella della sera. Dobbiamo avere la fede, i sentimenti dalla nostra gente di 498 anni fa, quando pregarono Maria per ottenere la liberazione di Treviglio dell’esercito francese, dall’ira del generale Lutrec.  Una novena in streaming, che reciteremo a porte chiuse: chi può potrà seguirla sul sito santuario www.santuarioditreviglio.it in diretta oppure sulla pagina Facebook. Chi non può, chi non ha questi strumenti, ha certamente tra le mani la preghiera e sarebbe bello che si unisse proprio in quegli orari per una preghiera di popolo, una preghiera comune. Se è nei piani di Dio questa preghiera ci porti la liberazione, ci porti la serenità, la salute ritrovata. Se non lo è ci porti l’intelligenza e la forza per affrontare questo momento difficile, però sempre certi dell’amore di Dio che ci accompagna, del sostegno e dell’intercessione della Vergine Maria che vuole bene alnostro popolo. Vi aspetto, vi affido all’intercessione di Maria e vi benedico”.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli