Menu
Cerca

A Barbata una pista ciclabile in memoria di don Emilio Bruni – TreviglioTv

A Barbata una pista ciclabile in memoria di don Emilio Bruni – TreviglioTv
Cronaca 26 Aprile 2017 ore 14:47

Redazione, 26 aprile 2017

(Don Emilio Bruni)

È stata inaugurata domenica scorsa la pista ciclabile di Barbata che collegherà il paese con Isso. L’opera è stata intitolata a don Emilio Bruni, originario del paese, il quale però è ricordato per essere stato direttore dell’istituto dei Salesiani, una vera colonna portante per la scuola trevigliese.

«Abbiamo deciso di initolare la pista a ciclabile a Don Emilio – ha detto il primo cittadino Vincenzo Trapattoni – un cittadino illustre, nato a Barbata, un esempio ed un vanto per il suo paese natale. Ci piace ricordare Emilio come era chiamato, “educatore e prete, amico dei giovani”. Un uomo buono e aperto nel dialogo. Nei nove anni in cui ha retto il centro salesiano di Treviglio il direttore è riuscito a trasformare la scuola. Da studente e lavoratore, a costo di enormi sacrifici,  ha voluto che la scuola salesiana fosse soprattutto una scuola popolare, aperta a tutti: aveva combattuto con gli amministratori perché le rette scolastiche non aumentassero, nonostante il crescere continuo dei costi di gestione. A chi andava da lui piangendo perché doveva ritirare il figlio dalla scuola per l’impossibilità di pagare la retta, don Emilio rimetteva il debito certo che qualcun altro più fortunato avrebbe saldato per loro. A chi lo conosceva non appariva come un uomo di fede, di meditazione o preghiera, ma semplicemente un prete dallo stile umano e semplice. La mia mente torna a 40 anni fa quando chierichetto a 10 anni aspettavo con ansia che alla festa del patrono arrivasse don Emilio. Aspettavo quel grande prete che sapeva regalare sempre un sorriso. Barbata con questa intitolazione vuole ricordare Don Emilio Bruni per la sua umanità e il suo sorriso».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli