Truccazzano

A 82 anni affronta cinque ladri e li caccia di casa

“Ho menato qualche pugno e sono finito a terra insieme a due di loro”.

A 82 anni affronta cinque ladri e li caccia di casa
Cronaca Cassanese, 13 Luglio 2020 ore 11:54

A 82 anni affronta da solo cinque ladri e li caccia di casa. Il coraggioso protagonista di questa storia è Mario Cantoni di Truccazzano. Ne dà notizia Primalamartesana.it

A 82 anni ha cacciato i ladri di casa

Mercoledì mattina, Mario Cantoni e la moglie Maria Teresa erano usciti di casa per fare la spesa. Doveva essere una giornata normale, ma ancora non sapevano a quale pericolo avrebbero dovuto far fronte. “Quando siamo tornati abbiamo visto davanti casa una macchina posteggiata – hanno raccontato – Non ci abbiamo fatto troppo caso, succede spesso”. E mentre Mario cercava parcheggio, la donna si è diretta verso la sua abitazione. A quel punto l’uomo a bordo del mezzo è sceso e l’ha fermata, chiedendo quale fosse la strada migliore per arrivare a Rivolta. “E’ lì che mi sono insospettita perché mi sono accorta che non era per niente tranquillo”, ha sottolineato. A cacciare i ladri ci ha pensato il marito di 82 anni.

“Ho menato qualche pugno”

Dalla villetta di via San Rocco improvvisamente sono usciti quattro uomini, tutti vestiti uguali: abiti scuri, cappellino e mascherina. A quel punto Maria Teresa si è messa a urlare. Mario, che nel frattempo era sceso dalla macchina, è andato loro incontro. Ne è nata una colluttazione. “Ho menato qualche pugno e sono finito a terra insieme a due di loro”.

L’aiuto dei Vigili del fuoco

Il caso ha voluto che in quel momento passasse di lì un mezzo dei Vigili del fuoco che attirati dalle urla e dal trambusto si sono fermati e hanno aiutato la coppia nei primi concitati momenti.

Tutti i dettagli e la vicenda completa sulla Gazzetta dell’Adda disponibile in edicola e nella versione sfogliabile online da sabato 11 luglio 2020.

TORNA ALLA HOME