“Kiran non mi ha mai picchiata”

Dopo l'arresto parla la mamma Anna Maria Maffi e difende il figlio

“Kiran non mi ha mai picchiata”
13 Luglio 2017 ore 14:35

“Kiran non mi ha mai picchiata. L’arresto? Sì. E’ una testa calda, ma tutto quello che ha fatto è stato opporsi ai carabinieri: resistenza a pubblico ufficiale”.

La rabbia della madre

Dopo l’arresto del figlio Kiran Maccali, diventato celebre come ex concorrente del Grande Fratello, Anna Maria Maffi trattiene a stento la rabbia e ha deciso di parlare per raccontare la sua verità. “Non ha mai alzato una mano su di noi”, ha detto.

L’accusa è resistenza a pubblico ufficiale

Identica la versione dell’avvocato difensore dell’ex gieffino, Maura Facuetti, del foro di Bergamo: “Il procedimento legale verso il mio assistito riguarda solo la resistenza a pubblico ufficiale e per questo ci sarà tutto l’iter processuale”.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio e RomanoWeek in edicola domani.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia