Menu
Cerca

Architetto aggredito, la Polizia ha fermato un brasiliano

E' successo ieri a Milano: il 43enne è stata sfregiato con l'acido per una questione di debiti

Architetto aggredito, la Polizia ha fermato un brasiliano
Cronaca 07 Luglio 2017 ore 11:55

La Polizia ha da poco fermato un brasiliano, sarebbe lui l’autore dell’aggressione con l’acido ai danni dell’architetto trevigliese Andrea Possenti.

La testimonianza del 43enne

Già dai primi racconti del professionista trevigliese, ora ricoverato all’ospedale Niguarda, le ricerche si erano concentrate su un brasiliano che lo avrebbe aggredito alle spalle spuntando dagli alberi tra i Bastioni di Porta Venezia e viale Città di Fiume. Tutto per una questione di debiti.

Sfregiato con la soda caustica

Possenti, ex docente dei Salesiani e del Simone Weil con trascorsi giudiziari turbolenti, è stato soccorso da alcuni passanti e trasportato d’urgenza al Niguarda. Le sue condizioni sono serie, ma non sarebbe in pericolo di vita. Le ustioni interessano il volto e il collo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli