Menu
Cerca

Non paga gli "alimenti" alla ex, 49enne ai domiciliari

Il 49enne, ora disoccupato, di Dalmine è stato condannato dal Tribunale di Bergamo anche al pagamento di una multa

Non paga gli "alimenti" alla ex, 49enne ai domiciliari
Cronaca 11 Ottobre 2017 ore 09:14

Non paga gli "alimenti" all'ex moglie, arrestato 49enne ora ai domiciliari.

Non paga gli "alimenti"

Ieri, i carabinieri della stazione di Dalmine, hanno arrestato un 49enne di Dalmine condannato per aver violato gli obblighi di assistenza famigliare. In pratica l'uomo si era rifiutato di pagare all'ex moglie gli assegni degli "alimenti". Per questo è stato condannato dal Tribunale di Bergamo ed è finito ai domiciliari.

Divorzio travagliato

I fatti risalgono al 2008 e al 2013 e riguardano la separazione travagliata dall'ex moglie. Tra i motivi del contendere, come accade spesso, anche gli assegni per gli "alimenti" dovuti dall'uomo all'ex consorte. Il 49enne, ora disoccupato, dovrà scontare due mesi ai domiciliari e pagare una multa di alcune centinaia di euro.