Menu
Cerca

L’aviazione di Treviglio spegne 55 candeline – FOTO

La manifestazione si è svolta questa mattina. Tantissima è stata la partecipazione da parte della comunità.

L’aviazione di Treviglio spegne 55 candeline – FOTO
Cronaca 01 Ottobre 2017 ore 11:53

L’Associazione Arma Aeronautica di Treviglio ha spento stamani le sue prime 55 candeline. E per festeggiare in grande la ricorrenza sono stati organizzati una serie di eventi che si sono tenuti questa domenica.

Il clou dell’evento

Il clou della giornata è stato l’inaugurazione della mostra «Francesco Agello: il più veloce del mondo». Sino all’8 ottobre, nella sala esposizioni di piazza Garibaldi, si potranno ammirare immagini e conoscere aneddoti su uno dei più grandi militari e aviatori italiani.

La storia di Agello

Agello, nato nel 1902 a Casalpusterlengo, fu autore del primato mondiale di velocità su idrovolanti, raggiunto nell’ottobre 1934 ai comandi di un «Macchi-Castoldi M.C.72», portato alla velocità media di 709,202 km/h, un valore, per la categoria idrovolanti con motore a pistoni, tuttora imbattuto. Un vero e proprio asso dell’aviazione che morì proprio in volo durante un collaudo nel 1942. Una mostra di pregio, quindi, resa possibile grazie alla collaborazione del Centro Galmozzi, di Franco Fusar Poli e della sezione aeronautica di Desenzano del Garda.

35 foto Sfoglia la gallery