Menu
Cerca
Treviglio

25 Aprile, una lettura collettiva virtuale della Costituzione

L'evento organizzato dall'Anpi di Treviglio, che è alla ricerca di lettori volontari, si terrà sulla pagina Facebook dell'associazione.

25 Aprile, una lettura collettiva virtuale della Costituzione
Cronaca Treviglio città, 16 Aprile 2020 ore 14:27

Una lettura collettiva virtuale della Costituzione italiana per commemorare la Festa della Liberazione il prossimo 25 aprile. L’idea arriva da Treviglio.

25 Aprile a Treviglio

Quello di quest’anno, a causa dell’emergenza Coronavirus, sarà un 25 aprile particolare: come tutti gli eventi non verrà infatti celebrato con le tradizionali cerimonie.  Tra l’altro, proprio quest’anno, su proposta dell’Anpi (Associazione nazionale partigiani) e di altre realtà del territorio, era in programma a Treviglio una speciale serie di eventi in occasione del 75esimo anniversario della Liberazione. Un anniversario importante a cui, anche se non fisicamente, il sodalizio vuole comunque ricordare.

Lettura collettiva

La sezione di Treviglio ha quindi lanciato l’idea di riproporre per il 25 Aprile  una performance di lettura collettiva della Costituzione, ovvero la legge fondamentale della Repubblica italiana. “Avremmo preferito poterla leggere tutti insieme, di persona, come lo scorso anno, tuttavia confidiamo nel fatto che, anche attraverso un format virtuale, ci sia un’ampia partecipazione – spiegano dall’Anpi trevigliese – Attraverso la lettura integrale della Costituzione si desidera rimarcarne la rilevanza, sottolinearne l’attualità e approfondirne il contenuto. Come disse Piero Calamandrei: “Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati”».

Appuntamento su Facebook

Quest’anno la lettura collettiva degli articoli costituzionali avverrà sulla pagina Facebook di Anpi Treviglio, che è alla ricerca di lettori volontari per rendere possibile l’iniziativa. Partecipare è semplice. Basta seguire le semplici istruzioni: mettere un «like» alla pagina Facebook di Anpi Treviglio; mandare un messaggio in cui esprimere la volontà di partecipare tramite “Messenger” agli iscritti che stanno aiutando a organizzare questo progetto, ovvero Federico De Ponti e Stefano Rozzoni. A quel punto si riceverà in risposta un articolo della Costituzione e la liberatoria necessaria per partecipare. Entro il 23 aprile bisognerà poi registrare un video in cui si legge l’articolo assegnato da inviare poi, assieme alla foto della liberatoria firmata, sempre tramite Messenger a De Ponti o Rozzoni. Il 25 aprile, infine, a partire dalle 12 verranno pubblicati in sequenza sulla pagina Facebook dell’Anpi di Treviglio i video con la lettura dei vari articoli della Costituzione.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli