Menu
Cerca

Furto al supermercato, denunciata una coppia

I due hanno portato via dispositivi elettronici per poi rivenderli ad alcuni stranieri

Furto al supermercato, denunciata una coppia
Cronaca 01 Settembre 2017 ore 10:39

Scatta l’allarme in un supermercato di Offanengo, rubati dispositivi elettronici. Sul posto i carabinieri che poi sono riusciti ad acciuffare i ladri.

Colpo al supermercato

Furto in un supermercato di Offanengo. I carabinieri della stazione di Romanengo, domenica pomeriggio,
sono intervenuti nell’esercizio dove era scattato l’allarme. Giunti sul posto i militari hanno scoperto che era stata forzata una porta antipanico. Richiesto l’intervento di uno dei responsabili, hanno poi constatato che ignoti malfattori avevano rubato alcuni dispositivi elettronici custoditi all’interno di una vetrinetta, oltre a 200 euro in un
registratore di cassa.

Le indagini dei carabinieri

I militari si sono messi sulle tracce dei fuggiaschi, senza successo. Gli uomini del Maresciallo Guarino, neo comandante della stazione di Romanengo, hanno quindi visionato per ore i filmati di alcune telecamere di privati poste nelle adiacenze del supermercato. Poi da quelle del Comune posizionate lungo la statale è stata vista transitare più volte un’utilitaria, proprio nell’orario del furto. Annotata la targa, è emerso che l’intestatario era una ragazza di Vaprio d’Adda, nel milanese. Su disposizione del Pubblico ministero della Procura della Repubblica di Cremona la giovane giovedì mattina è sottoposta a perquisizione. Perquisita anche l’abitazione del padre, che risultava il vero possessore del mezzo.

Recupero della refurtiva e ladri denunciati

Sull’auto è stata rinvenuta parte della refurtiva che è stata successivamente restituita i proprietari. Dalle indagini è emerso che il 50enne, anche lui di Vaprio d’Adda, aveva con diversi precedenti per reati contro il patrimonio. Insieme all’attuale compagna, aveva messo a segno il furto al supermercato per poi vendere parte
della refurtiva ad alcuni stranieri. I due sono stati denunciati per furto aggravato in concorso. Per loro anche  proposta di foglio di via obbligatorio dal Comune di Offanengo per anni tre.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli