Menu
Cerca

Attentato in Finlandia, sul posto una ragazza di Caravaggio

Barricata al lavoro in centro a Turku, a poche centinaia di metri dal luogo dell'attentato. C'è anche una ragazza di Caravaggio, Simona Stringo, 29 anni

Attentato in Finlandia, sul posto una ragazza di Caravaggio
Cronaca 18 Agosto 2017 ore 18:22

Barricata al lavoro in centro a Turku, a poche centinaia di metri dal luogo dell’attentato. C’è anche una ragazza di Caravaggio, Simona Stringo, 29 anni, a breve distanza dalla piazza del Mercato Puutori di Turku, in Finlandia, dove questo pomeriggio si è verificato un altro attentato, dopo quello di ieri a Barcellona.

Due morti e otto feriti

Secondo quanto emerso, poco dopo le 16  un uomo armato di coltello ha attaccato la folla.  Il bilancio è di due morti e 8 feriti, ha detto la polizia in una conferenza stampa citata dalla tv finlandese.  Nei primi minuti si era parlato invece di tre uomini, e di grida in arabo. E’ ancora incerta in realtà la matrice dell’attacco.

Barricata al lavoro a poche centinaia di metri

Simona Stringo vive a Turku da alcuni anni e oggi pomeriggio si trovava sul posto di lavoro, una palestra a circa quattrocento metri dal luogo dell’attentato, in una via di nome Eerikinkatu.

“Ho saputo di quello che è successo dai messaggi su Whatsapp degli amici e dei conoscenti, preoccupati perché sanno che la palestra in cui lavoro si trova in centro” ha raccontato. Molte le pattuglie della polizia arrivate sul posto, dirette al luogo dell’attacco. “In rete stanno girando immagini molto forti, girate a due isolati di distanza da me” racconta. “Ho dovuto chiudere le porte, aspetto che vengano a prendermi prima di mettere piede fuori di qui”.

 

Un misanese nell’inferno di Barcellona

L’attacco a Turku arriva a nemmeno 24 ore da quello sulla Rambla di Barcellona, nel quale hanno perso la vita due italiani. Tra i testimoni, il misanese Ivan Tassi (leggi il suo racconto QUI).

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli