Abbandonate in un campo, Goldie e Pixie cercano casa

Mamma e figlia sono state ritrovate in pessime condizioni, ora hanno bisogno di una nuova amorevole famiglia

Abbandonate in un campo, Goldie e Pixie cercano casa
Cronaca 16 Agosto 2017 ore 16:10

Aiutiamo Goldie e Pixie a trovare una nuova casa.

Due cagnoline trovate abbandonate in un campo

Si chiamano Goldie e Pixie, le due cagnoline trovate da Michela Bonetti a Rivolta D’Adda. Le due poverine son state abbandonate in un campo probabilmente a causa delle vacanze estive, come troppo spesso accade in questa stagione. Le loro condizioni erano pessime: molto magre e piene di pulci.
Probabilmente non mangiavano da giorni e avranno anche rischiato di venire investite.

Mamma e figlia

La più grande si chiama Goldie ed ha circa 3-4 anni, un carattere docile e molto socievole sia con le persone che con gli altri cani. La più piccola, che dovrebbe essere la sua cucciola, si chiama Pixie ed ha sui 2-3 mesi, è molto vivace, dolce e giocherellona. Come si può vedere dalle foto entrambe non sono di grossa taglia e anche la piccola non aumenterà eccessivamente le sue dimensioni.

Pixie con la sua mamma Goldie, di tre-quattro anni, dolce e socievole

Cercasi nuova famiglia

Al momento i 2 animali si trovano a casa della donna che li ha ritrovati e che si sta prendendo cura di loro. Sono già stati vaccinati e trattati con un’adeguata terapia antipulci. Si cerca qualcuno che si possa prendere cura di loro poiché la donna non può tenerli a lungo con sé, una nuova famiglia pronta ad accoglierle ed accudirle amorevolmente o anche i precedenti proprietari che magari non potendole portare con loro in vacanza hanno commesso l’errore di abbandonarle.

Pixie è una cucciola di due-tre mesi, vivace e giocherellona

Annunci

La donna ha già provato a mettere degli annunci su Facebook e a rivolgersi a qualche amico o parente ma vista la difficoltà nel trovare qualcuno che possa adottare le due cagnoline ha deciso di chiedere il nostro aiuto per trovare chi possa prendersi cura di loro in tempi più brevi. Per chi le prenderà con sé c’è la possibilità di fare un percorso di educazione base gratuito. Quindi se siete interessati, potete chiamare il numero 3405767853 o scrivere a michela-bonetti@hotmail.com

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli