Cronaca

Quattro amici e remi in acqua per la Regalonga Adda-Po FOTO

Un percorso di circa 350 chilometri in cerca di avventura e all'insegna dell'amicizia. Partiti da Cassano, hanno raggiunto il Po. Arrivo previsto per il 13 agosto

Quattro amici e remi in acqua per la Regalonga Adda-Po FOTO
Cronaca Treviglio città, 09 Agosto 2017 ore 15:35
In barca da Cassano fino al Delta del Po. Quattro cassanesi sono salpati per la “Regalonga Adda-Po” nella mattinata di sabato 5 dalla colonia di via Colognesi, destinazione finale Goro, piccolo paese della provincia di Ferrara.

Pronti per 350 chilometri

Guido Carnevali, Massimo Testa e Alessandro Testa, padre e figlio, e Luciano Segalli, tutti membri del Masci, il Movimento adulti scout cattolici italiani, percorreranno i circa trecentocinquanta chilometri che dividono l’isola Borromeo dal Delta a bordo di una natante di tre metri e mezzo, fornito loro dalla sezione sommozzatori della Protezione civile di Treviglio. Un’impresa già tentata da alcuni cassanesi sul finire degli anni ’50.

Voglia di avventura e amicizia

“Nasce tutto come un’avventura da vivere in amicizia e condivisione - ha raccontato Guido Carnevali -ma ha come obiettivo quello di spronare i ragazzi a mettersi in gioco e tornare a vivere la natura”. “Vogliamo dimostrare come, anche a cinquant’anni - ha continuato Carnevali -sia possibile mettersi in gioco e vivere avventure come questa, in pieno spirito scout. Spesso capita che anche i più giovani perdano questo spirito”.

Con la forza delle braccia e la corrente

Tante le difficoltà sul percorso, per una barca alimentata solo dai remi e dalla corrente. Nessun appoggio a terra e un itinerario di viaggio variabile. Soste per il pranzo durante la giornata e tenda per la notte. Il gruppo ha raggiunto il Po nel tardo pomeriggio di lunedì, superando alcuni salti sul fiume Adda che hanno costretto i quattro al trasbordo. “Sul Po i problemi saranno altri - ha concluso Carnevali - la poca acqua e i tratti di ferma, dove bisogna cercare la corrente giusta, oltre al forte vento che ci ha fatto compagnia nei primi giorni”. Data di arrivo prevista, nella serata di domenica 13 agosto.
23634016_Po1
Foto 1 di 3
23634019_Po2
Foto 2 di 3
23634028_Po3
Foto 3 di 3
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter