Menu
Cerca

Mici senza casa, ma il gattile è pieno

Troppo poco spazio per rispondere a tutte le richieste: "Siamo in emergenza, aiutateci"

Mici senza casa, ma il gattile è pieno
Cronaca 08 Agosto 2017 ore 15:17

“Il Gattile di Caravaggio è pieno, non abbiamo più spazio per accogliere altri gatti in difficoltà e, a malincuore, non possiamo rispondere ad altre richieste di aiuto”. Con questo messaggio affidato alla loro pagina Facebook il gattile “AmaMici” ha chiesto la collaborazione di tutti per cercare di far fronte all’emergenza.

Struttura piccola e pochi posti

“Per chi non lo sapesse, la nostra struttura è molto piccola e non abbiamo nessun volontario che possa aiutarci con gli stalli”, hanno proseguito dal gattile che da anni offre il suo aiuto e sostegno per salvare dalla strada tanti cuccioli e non solo. Le richieste, però, sono molte ed è difficile rispondere a tutte le esigenze dei cittadini.

E con l’estate la situazione peggiora

“Il periodo estivo, oltretutto, non favorisce le adozioni e noi ci troviamo con gatti rinchiusi in gabbia da mesi, poche speranze di trovare loro una famiglia e nessuna possibilità di aiutarne altri – hanno spiegato –  Purtroppo non sappiamo fare miracoli e chiediamo gentilmente a quanti ci segnalano cucciolate, gatti abbandonati o altro, di comprendere che non possiamo arrivare dappertutto e che sarebbe auspicabile trovare insieme una soluzione, collaborando attivamente”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli