Menu
Cerca

7 agosto 1959, Explorer 6 e la prima foto della Terra dell’orbita

La scattò il piccolo satellite Explorer 6, che fu sparato nei cieli 58 anni fa

7 agosto 1959, Explorer 6 e la prima foto della Terra dell’orbita
Cronaca 06 Agosto 2017 ore 15:30

Buongiorno e buon inizio di settimana a tutti! Per aprire nel migliore dei modi questo caldissimo lunedì di agosto postiamo una cartolina dal 1959, ovvero la prima fotografia della Terra scattata dal satellite Explorer 6 che fu sparato in orbita proprio il 7 agosto di 58 anni fa: sorprendente!

Navicella nello spazio

Explorer 6 fu lanciato il 7 agosto 1959, fu immesso in orbita senza problemi e iniziò la sua missione la quale consisteva nello studio dei raggi cosmici, del geomagnetismo, della propagazione radio nell’alta atmosfera e del flusso di micrometeoriti. In più eseguì dei test su un dispositivo atto a fotografare le condizioni climatiche della terra.
Il satellite smise di trasmettere il 6 ottobre dello stesso anno a causa dell’inefficienza delle batterie a bordo.

Per l’epoca una scoperta sensazionale

Explorer 6 era un piccolo satellite all’incirca sferico, dal quale fuoriuscivano quattro pannelli solari atti a ricaricare le batterie. Tutti gli apparati scientifici, eccetto il sistema fotografico, potevano inviare i dati sia in formato digitale che analogico. Un trasmettitore UHF veviva utilizzato per la telemetria digitale e per l’invio delle immagini, mentre due trasmettitori VHF erano utilizzati per i dati analogici. Dei quattro pannelli solari, solo tre si dispiegarono e questo spiega perché i dati digitali furono trasmessi solo per poche ore al giorno. Da segnalare che la bassa potenza elettrica disponibile creava anche dei disturbi nella trasmissione dei dati in VHF.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli