Menu
Cerca

Cade dal tetto e resta incastrato in una soletta, salvato dai pompieri

Il 55enne, di Gallignano (Soncino), è stato ricoverato all'ospedale di Treviglio

Cade dal tetto e resta incastrato in una soletta, salvato dai pompieri
Cronaca 02 Agosto 2017 ore 14:07

Attimi di paura stamattina, intorno alle 10, a Torre Pallavicina, quando un operaio è precipitato finendo intrappolato in una soletta. L’uomo stava svolgendo dei lavori sopra il tetto di una cascina in via Caselle al civico 2 in località Santa Maria.

L’intervento dei pompieri

 

Immediato è stato l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco della stazione di Romano di Lombardia, accompagnati dai carabinieri della stazione di Calcio e i militari di Treviglio. Sul posto, inoltre, sono arrivati anche i volontari dell’Ats di Romano. Impossibilitati nell’utilizzare la scala a causa della posizione dell’uomo, i vigili del fuoco hanno soccorso l’operaio di 55 anni originario di Gallignano (Soncino, Cremona), grazie ad una barella e alle apposite manovre di pronto soccorso.

 

Ricoverato a Treviglio

L’uomo è stato comunque trasportato all’ospedale di Treviglio ed ora è ricoverato in prognosi riservata. A causa del volo, si è rotto una vertebra e presenta sul corpo varie escoriazioni. Grazie al pronto intervento delle Forze dell’ordine e dei pompieri la situazione si è risolta in tempi rapidi per il meglio, evitando così complicazioni per l’operaio di Gallignano.

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli