Cane intrappolato in un fosso: al lavoro i pompieri

Cercava sollievo dal caldo ma è rimasto intrappolato in un fosso di Romanengo

Cane intrappolato in un fosso: al lavoro i pompieri
Cronaca 23 Luglio 2017 ore 14:43

Un cane che sguazza in un fosso per cercare un po di refrigerio dalla calura estiva non è certo una novità, se non fosse che per farlo uscire si rende necessario l'intervento dei pompieri.

Il ritrovamento

Il cane, di razza Labrador, deve essere essere stato trovato in difficoltà da alcuni passanti che stavano percorrendo via Roma, a Romanengo, in un tranquillo primo pomeriggio domenicale. A prima vista il cane, come si vede anche dalla foto, non sembra correre alcun pericolo, in quanto il livello dell'acqua non è tanto alto da poter causare un annegamento.

La difficoltà

Per un cane di quella taglia e notoriamente amante dell'acqua, entrare nel corso d'acqua deve essere stato un gioco da ragazzi, nonché un'avventura più che piacevole. Il vero problema per il povero cagnolone si è invece palesato al momento dell'uscita, quando ormai, rinfrescato e soddisfatto, avrebbe voluto far ritorno nel cortile di casa.

I soccorsi

Vista la difficoltà e la crescente insofferenza del cane, alcuni passanti devono aver dato l'allarme, rivolgendosi all'intervento dei pompieri per aiutare il cane ad uscire finalmente dal fosso. Al momento non è noto se il salvataggio sia andato a buon fine. Per eventuali aggiornamenti, continuate a seguirci.