Menu
Cerca

Olga, esame da 100 e lode mentre la mamma moriva: “Seguirò le sue orme”

La studentessa racconta gli ultimi giorni con la madre Virna, prima che il male se la portasse via

Olga, esame da 100 e lode mentre la mamma moriva: “Seguirò le sue orme”
Cronaca 20 Luglio 2017 ore 13:45

Ha vissuto mesi difficili al fianco dell’amata madre malata, ma con grande forza d’animo e volontà ha centrato l’obiettivo inseguito per tutti i cinque anni di scuola superiore. Si è diplomata al liceo scientifico Galilei di Caravaggio con il massimo dei voti: 100 e lode.

Addio a mamma Virna

Il risultato è arrivato nel giorno più triste per Olga Zaghen, e la sua famiglia, papà Giacomo, presidente della Bcc di Mozzanica e titolare di un’azienda agricola in paese, e il fratello Flavio. La notte di giovedì 13 luglio mamma Virginia Maschio, da tutti conosciuta come «Virna», insegnante di matematica alla scuola media del paese, si è spenta all’età di 56 anni dopo aver combattuto a lungo contro la malattia che, purtroppo, non le ha dato scampo.

Dritta all’obiettivo

Lo ha fatto per lei, per renderla orgogliosa e coronare al meglio un percorso di studio costellato di soddisfazioni. “Per me è stato difficile restare concentrata sui miei studi, ma mamma mi ha spronato a non mollare e mi ha tenuto all’oscuro di quello che le stava accadendo – ha raccontato Olga – Mi ha accompagnato in questi cinque anni di liceo e ci teneva che facessi bene all’esame e sono contenta di come è andata.

Leggi l’intervista integrale sul Giornale di Treviglio in edicola venerdì 21 luglio.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli