100 km Torino-Foglizzo, sospesa per doping un’atleta bergamasca

La 31enne Luisa Betti, tesserata Fidal con la società podistica "Bergamo Stars", è risultata positiva al Betametasone e sospesa dopo la 100 km delle Alpi.

100 km Torino-Foglizzo, sospesa per doping un’atleta bergamasca
Treviglio città, 28 Ottobre 2018 ore 15:36

L’atleta, risultata positiva all’antidoping al termine della gara del 6 ottobre scorsa, è stata sospesa in via cautelare.

La 100 km delle Alpi

Si è svolta il 6 ottobre scorso la 100 km delle Alpi, la Torino-Foglizzo. Alla manifestazione, valida per la Fidal, ha partecipato anche lei, Luisa Betti, atleta tesserata con la società podistica “Bergamo Stars”.

Il controllo e la sospensione

Il controllo antidoping per Luisa Betti era stato disposto dalla NADO Italia al termine della manifestazione “100 Km delle Alpi”. A seguito dei test, Luisa è risultata positiva al betametasone, e per questo motivo, a seguito dell’istanza avanzata dalla Procura Nazionale Antidoping, è stata sospesa in via cautelare.

 

TORNA ALLA HOME.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia