Attualità
Pagazzano

Vuoi diventare un operatore culturale? Mercoledì in Castello il primo incontro

Gli incontri sono organizzati dal Gruppo Civiltà Contadina che si occupa delle visite e degli eventi al maniero.

Vuoi diventare un operatore culturale? Mercoledì in Castello il primo incontro
Attualità Gera d'Adda, 16 Gennaio 2023 ore 11:32

Vuoi conoscere a fondo la storia della Bassa, la sua arte e le sue ricchezze e magari diventare un operatore culturale? A Pagazzano c'è il corso che fa per te. Da mercoledì via alla nuova edizione del corso rivolto a tutte le persone dai 16 anni.

Come diventare un operatore culturale

Quattro serate per conoscere il castello e illustrarne poi le vicende al pubblico durante le visite guidate. Si spazia dall’archeologia alla storia della “Bassa”, dall’incastellamento agli affreschi per finire con gli aspetti socio-culturali, economici e storici e una “prova pratica” sul campo che comprende anche i musei ospitati nel castello: il museo etnografico e il M.A.G.O. (Museo Archeologico Grandi Opere) con i reperti rinvenuti durante gli scavi per la realizzazione della linea Alta Velocità e la Bre.Be.Mi.

Formazione in Castello

Il corso, che si terrà in presenza, è rivolto a tutti coloro che abbiano almeno 16 anni e amino le mille sfaccettature della storia e della cultura: ha lo scopo di fornire una formazione base ma specifica per operare all’interno del castello.

"Abbiamo sempre una buona partecipazione, in continuo aumento e ciò non può che farci piacere - ha spiegato Fulvio Pagani, presidente del Gruppo Civiltà Contadina che organizza il corso e gestisce le visite e gli eventi al castello di Pagazzano - e il corso viene fatto tutti gli anni per allinearsi al crescente numero di visitatori al maniero visconteo. Sebbene non tutti i partecipanti proseguano con le attività in castello. Per alcuni, infatti, rimane un momento di approfondimento storico culturale di cui fanno tesoro. Un altro punto di merito è che molti dei relatori, che voglio ringraziare pubblicamente, siano al nostro interno".

Quattro incontri a Pagazzano

Il corso 2023 di articola su quattro mercoledì: il 18 gennaio si parlerà di archeologia del territorio e introduzione al M.A.G.O. con Chiara Rossi; il 25 gennaio si affronterà l'incastellamento e brevi ceni storici della “Bassa” con Barbara Oggioni; il 1 febbraio si andrà alla scoperta del castello visconteo di Pagazzano: approfondimenti storici, difensivi e digressione sugli affreschi del castello con Enrica Facchinetti e l'8 febbraio si chiuderà con gli aspetti socio-culturali, economici e storici nel percorso del Museo etnografico: una digressione sulle recenti novità storiche del castello a cura di Laura Gibillini e Manuel Barbieri.

Per informazioni ed iscrizioni si può scrivere a prenotazione.eventi.gcc@gmail.com oppure chiamare i numeri 3468628470 -3385023495 – 3497180519. Il corso, gratuito per i residenti, costa 30 euro.

Seguici sui nostri canali