Attualità
Arzago

Una speranza per decine di cani abbandonati: open day alla Fondazione Baratieri

Domenica 15 maggio alle 14.30 il canile della Bassa bergamasca apre le porte ai visitatori. Consulenti a disposizione per chi volesse adottare un cane.

Una speranza per decine di cani abbandonati: open day alla Fondazione Baratieri
Attualità Treviglio città, 03 Maggio 2022 ore 09:37

Una giornata dedicata alla speranza: quella dei cani abbandonati del Rifugio della Fondazione Baratieri, ente cinofilo senza scopo di lucro di Arzago d'Adda che da ormai più di vent'anni si occupa di contrastare il randagismo nella Bassa bergamasca, e non solo. Domenica prossima, il rifugio aprirà le porte al pubblico per una giornata di sensibilizzazione sul tema dell'adozione, dando la possibilità di conoscere anche alcuni degli animali che stanno cercando casa in questo periodo.

Open day al Rifugio della Fondazione Baratieri

 

 

L'appuntamento è per domenica 15 maggio, alle 14.30. Il programma dell'open day  prevede visite guidate al canile, la presentazione di alcuni cani ospiti della struttura che sono in cerca di adozione e, particolare molto interessante,  la possibilità di confrontarsi e chiedere consigli agli esperti della struttura, che potranno fornire consulenze e informazioni utili alle famiglie che stanno meditando di prendere con sé un cane. La giornata si concluderà attorno alle 17.30.

Il rifugio della Fondazione Baratieri

La fondazione, creata nel 2000 grazie al lascito di due sorelle, le contesse Clotilde e Clementina Baratieri, è da 22 anni attiva sul territorio per contrastare il randagismo e per dare una nuova vita ai cani senza padrone della nostra zona. Diretto dalla responsabile Cristina Colombo, dispone di ampi spazi in piena campagna, per garantire qualità della vita e sicurezza alle decine di animali che vi sono ospitati. Ma va da sé che per ciascuno di loro, la vera speranza è l'adozione.

Come arrivare al Rifugio

La Fondazione Baratieri si trova lungo la Strada Consortile alla Scortica di Arzago D'Adda. QUI le indicazioni per raggiungerla.

In caso di pioggia, la giornata verrà rimandata a data da destinarsi. Non è prevista la presenza dei propri cani: la giornata è dedicata ai cani ospiti del rifugio. A corollario della manifestazione  del 15 maggio è prevista anche  una cena a sostegno dei cani ospiti del Rifugio,  con  cucina vegana, che si terrà sabato 28 maggio. Informazioni sulle modalità di iscrizione saranno diffuse nei prossimi giorni sui social network della fondazione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter