Romano

Un romanese è alle olimpiadi di Tokyo

Davide Manzoni sarà presente ricoprendo il ruolo di Direttore Sportivo delle nazionali olimpiche di arrampicata sportiva.

Un romanese è alle olimpiadi di Tokyo
Attualità Romanese, 28 Luglio 2021 ore 12:28

Davide Manzoni, residente a Romano, sarà presente ricoprendo il ruolo di Direttore Sportivo delle nazionali giovanile, senior, paraclimb, e nazionale olimpica della disciplina di arrampicata sportiva.

L'arrampicata sportiva

Nell’edizione dei giochi olimpici di quest’anno, l’arrampicata sportiva è entrata per la prima volta alle Olimpiadi. Le prove di arrampicata sportiva si terranno dal 3 al 6 agosto all'Aomi Urban Sports Park di Tokyo. Sia nella competizione maschile che in quella femminile sono previste tre discipline. È prevista l’assegnazione di una sola medaglia che terrà conto del risultato di tutte e tre le prove, per questo la disciplina si chiama “combinata olimpica”. Le prove consistono nella lead (prova a difficoltà crescente), speed (prova di velocità) e boulder (vie basse e senza imbragatura, prove brevi e intense).

La squadra

Ogni Paese può essere rappresentato da un massimo di due atleti per genere. Per l’Italia si sono qualificati tre atleti: Laura Rogora originaria di Roma, Michael Piccolruaz originario dell’Alto Adige e Ludovico Fossali originario dall’Emilia Romagna.

“Anche un romanese sarà presente: il nostro concittadino Davide Manzoni - ha scritto l’Amministrazione comunale di Romano - Un sentito in bocca al lupo alla squadra italiana e i nostri più sentiti complimenti per il traguardo raggiunto”.