Attualità
Pandino

Un calendario a due ruote per aiutare la Casa Famiglia Spinelli

L'iniziativa è del Motoclub di Pandino che da anni sostiene l'attività dell'istituto di Rivolta anche grazie ai proventi delle loro manifestazioni.

Un calendario a due ruote per aiutare la Casa Famiglia Spinelli
Attualità Cremasco, 16 Dicembre 2021 ore 16:03

Un anno con il Motoclub Pandino per aiutare la Casa Famiglia Spinelli di Rivolta. Un altro anno sta per concludersi e per accompagnare i loro sostenitori per i prossimi 365 giorni il Motoclub di Pandino è pronto a presentare il calendario 2022.

Dodici mesi per tenersi compagnia

E quest'anno il club ha pensato anche alle "quote rosa" dell'associazione: "Abbiamo pensato alle nostre socie, quelle che nel gergo motociclistico si chiamano "Zavorrine" - hanno spiegato - Passeggere e non solo, anche conduttrici prima fra tutte la nostra bravissima Irene Bramato vincitrice del campionato Italiano Femminile R3 CUP 2021".

Il calendario offre 12 pose simpatiche e divertenti anche per esorcizzare la situazione che tutti stiamo vivendo dall'inizio del 2020 con la scoperta del virus e il dramma della pandemia.

Simpatia senza dimenticare la parte benefica

Anche quest'anno, poi, tutti i proventi della vendita del calendario verranno destinati alla Casa Famiglia Spinelli di Rivolta d'Adda.

"Aiuteremo ancora i nostri amici che, nonostante i giusti divieti, andremo a salutare restando a debita distanza (li saluteremo dal piazzale della Casa di Riposo) il 6 gennaio come da quasi 40 anni facciamo con la MotoBefana Benefica".

Il calendario si potrà acquistare nella sede del moto club Pandino il venerdì sera e breve sarà disponibile un elenco degli esercizi commerciali dove poterlo ritirare (per info consultate il sito www.motoclubpandino.it).