Menu
Cerca
Agnadello

Storia e leggenda in un volume per ragazzi della Pro loco

Non potendo organizzare la rievocazione storica della battaglia di Agnadello il sodalizio ha pensato a un libro per i più piccoli.

Storia e leggenda in un volume per ragazzi della Pro loco
Attualità Cremasco, 17 Maggio 2021 ore 18:22

Un libro di fiabe per raccontare a bimbi e ragazzi storia e leggende della nostra pianura. A donarlo alle classi della scuola dell’infanzia "Carlo Collodi" e a quelle delle elementari "Luigi Riboni" di Agnadello è stata la Pro loco.

La Pro loco dona un libro ai più piccoli

"Come ogni anno l’associazione avrebbe voluto ricordare la «Battaglia di Agnadello» del 14 maggio 1509, che vide contrapposte le truppe del re di Francia e della Lega di Cambrai a quelle Veneziane, con la tradizionale rievocazione storica in cui è coinvolta tutta la cittadinanza - ha spiegato la presidente Pierina Bolzoni - tuttavia la pandemia in corso l’ha impedito, così come era accaduto l’anno scorso. Così siamo andati noi dai cittadini".

Come? Attraverso il dono a tutti gli alunni della materna e a quelli delle elementari di un volumetto dal titolo "Il bosco dai mille colori", curato dalla presidente, che racconta due storie importanti per la comunità: la leggenda del drago Tarantasio che abitava l’antico lago Gerundo e la storia della famosa battaglia di Agnadello.

18 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME