Attualità
Sanità

Scelta e revoca, a Treviglio arriva il ticket virtuale: cosa cambia

Da mercoledì l’accesso libero pomeridiano il martedì, mercoledì e giovedì, per pratiche urgenti sarà regolato da ticket virtuali. Ecco come prenotare.

Scelta e revoca, a Treviglio arriva il ticket virtuale: cosa cambia
Attualità 09 Maggio 2022 ore 16:29

Basta code allo sportello Scelta e revoca di Treviglio, dell'Asst Bergamo Ovest. Da mercoledì 11 maggio, l’accesso libero pomeridiano il martedì, mercoledì e giovedì, per pratiche urgenti sarà regolato da ticket virtuali numerati, scaricabili a partire dall'01.00 di notte del giorno stesso e fino ad esaurimento posti, da questo sito, così da evitare assembramenti o attese. Non sarà più possibile accedere direttamente senza il ticket virtuale.

Scelta e revoca, cosa cambia

L’accesso tramite ticket virtuale è riservato alle sole operazioni "in urgenza":
- iscrizione di neonati o mantenimento del pediatra
- rilascio esenzioni (per reddito o patologia)
- iscrizione/rinnovo di Tessere Sanitarie per cittadini comunitari e non
- rilascio PIN PUK e OTP( solo per i minori)

Non sarà possibile accedere per altre pratiche.

Come fare per prenotare

Ecco le indicazioni da seguire per staccare il proprio ticket:
- Vai sul sito
- Nel box di ricerca seleziona, come Servizio “Scelta/Revoca/cambio del medico” e inserisci in “Dove”: Treviglio
- Nel box riferito al Presst di Treviglio troverai, dall’1.00 di notte, 40 nuove disponibilità per il pomeriggio stesso. Clicca su

Quaranta posti al giorno

Ogni martedì, mercoledì e giovedì, dall’1.00 di notte circa, sarà possibile acquisire il ticket numerato per l’accesso del pomeriggio del giorno stesso, con appuntamenti dalle ore 14.00 alle ore 15.30. Ogni giorno saranno resi disponibili una quarantina di appuntamenti.

Solo per le pratiche elencate

Asst Bergamo Ovest raccomanda di non presentarsi allo sportello di Treviglio senza ticket numerato; di annullare l’appuntamento in caso foste impossibilitati ad accedere, lasciando così il posto per altri cittadini; di non accedere per motivazioni diverse da quelle sopra elencate (pena la non possibilità ad evadere, allo sportello, la vostra richiesta).

Restano confermati gli accessi diretti, senza stacco del ticket virtuale, per i Presst di Romano, Zanica e Dalmine.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter