Caravaggio

Il corteo degli ultras atalantini: bandiere e fumogeni per andare... al ristorante

Con bandiere e qualche fumogeno, un gruppo di circa 40 atalantini con famiglie al seguito si è ritrovato per una grigliata in compagnia.

Il corteo degli ultras atalantini: bandiere e fumogeni per andare... al ristorante
Attualità Gera d'Adda, 04 Luglio 2021 ore 18:52

Un lungo e colorato corteo, che di certo non è passato inosservato.  Dopo aver parcheggiato nel parcheggio del cimitero cittadino, ieri domenica 4 luglio una quarantina di ultras di Caravaggio e dintorni si sono recati a piedi a "Cascina Reina", per un pranzo collettivo, organizzando un allegro corteo lungo via Bariano, con tanto di enormi bandiere e fumogeni.

Il ritrovo di atalantini

Una giornata di festa e compagnia, con ogni probabilità solo parzialmente guastata dal meteo pomeridiano. E' stata questa l'origine di un certo - piacevole - trambusto nella mattinata di ieri, domenica, nelle campagne vicine a Caravaggio. A portare cori, canti e anche qualche fumogeno è stato un ritrovo di una quarantina di persone, tutti ultras atalantini della Bassa, che si son date appuntamento al parcheggio del camposanto per proseguire a piedi, con famiglie e bambini al seguito, fino alla cascina Reina per un pranzo in amicizia tra griglia, schiamazzi e qualche birra. Nulla di illegale, tanto che nemmeno le Forze dell'ordine si sono fatte vedere nonostante qualche segnalazione.

5 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME.