Attualità
Ciserano

Riparte il prestito in biblioteca, a maggio l'inaugurazione dei nuovi locali

Proseguono a pieno ritmo i lavori che consegneranno un Centro civico moderno e all'avanguardia.

Riparte il prestito in biblioteca, a maggio l'inaugurazione dei nuovi locali
Attualità Media pianura, 22 Febbraio 2022 ore 17:47

Riparte il prestito di libri in biblioteca, ma per l'inaugurazione dei locali bisognerà aspettare il 14 maggio.

Riparte il prestito in biblioteca

Da oggi, martedì 22 febbraio 2022, è tornato attivo il servizio di prestito e interprestito della biblioteca comunale "Don Angelo Ubiali e Martino Vitali" di Ciserano. La biblioteca, ora rinnovata e ammodernata nei nuovi locali al piano terra del Centro Civico di Piazza della Pace, è pronta per accogliere bambini, ragazzi ed adulti, in nuove, più funzionali e moderne strutture, in linea con le esigenze del sistema culturale locale.

4 foto Sfoglia la gallery

Proseguono i lavori al Centro civico

I lavori, invece, proseguiranno nei prossimi mesi, per arrivare al pieno completamento del progetto di tutto lo stabile.

"Sono il culmine di un importante percorso fortemente voluto dall’Amministrazione comunale per continuare nella direzione di sempre migliori servizi a favore della popolazione - ha commentato il sindaco Caterina Vitali annunciando il primo taglio del nastro sui social - Di conseguenza, dopo la riattivazione del prestito librario, prenderà corpo nei prossimi mesi la piena implementazione tecnologica dei locali e la realizzazione del giardino ad uso esclusivo della biblioteca".

Inaugurazione il 14 maggio

Per l'inaugurazione ufficiale, invece, bisognerà attendere il 14 maggio quando, contestualmente al Festival del libro 2022, si terrà il taglio del nastro per l'opera completa.

"Un sentito ringraziamento all'impresa e a tutti i tecnici Comunali per il prezioso lavoro - ha aggiunto il vicesindaco Gabriele Giudici - Un grazie ai fantastici volontari che hanno contribuito all'allestimento di queste settimane".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter