Attualità
Ciserano

Riforma delle cure primarie, un incontro pubblico con Comunità della salute

Appuntamento per l'11 giugno dalle 8 alle 14 al Centro civico di piazza della Pace.

Riforma delle cure primarie, un incontro pubblico con Comunità della salute
Attualità Media pianura, 30 Maggio 2022 ore 17:09

Un incontro pubblico per discutere della riforma della cure primarie. E' quanto organizzato da Comunità della salute per l'11 giugno dalle 8 alle 14 a Ciserano.

Riforma della salute

Un tema, quello delle cure primarie, che a Comunità della salute, un progetto pionieristico di Primary Health Care per supportare la salute delle persone di quattro comuni della provincia bergamasca, Ciserano, Levate, Osio Sopra, Verdellino, sta particolarmente a cuore. Il progetto nato nel maggio 2020 grazie all'impegno di sindaci e cittadini è stato, infatti, la prima risposta alla pandemia che aveva svelato un sistema territoriale impreparato per supportare i bisogni sempre più articolati delle persone.

In collaborazione con associazioni, cooperative, organizzazioni non governative e istituti scolastici, Comunità della Salute sta sperimentando azioni per riportare la comunità ad essere centrale nella pianificazione della salute primaria, ispirandosi alla definizione di salute aggiornata nel 2011 dall’OMS come “la capacità di adattamento e di autogestirsi di fronte alla sfide sociali, fisiche ed emotive”.

Le case di comunità

Tutto questo è in linea anche con quanto previsto nel testo del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) presentato a luglio 2021 in sede UE, che ha introdotto formalmente l’istituzione della Casa della Comunità, imponendo un rafforzamento della Salute di Comunità che non fosse intesa “esclusivamente come un poliambulatorio, con un centro amministrativo decentrato, risultato della sola riorganizzazione toponomastica dei servizi sanitari territoriali”, come cita lo stesso Manifesto Casa della Comunità.

Comunità della Salute ha ritenuto quindi importante organizzare un incontro pubblico, che avrà luogo sabato 11 giugno, dalle 8 alle 14, al Centro Civico di Ciserano, in piazza della Pace, con l’obiettivo di fare un punto sulla riforma delle cure primarie con lo stile e le modalità tipiche del progetto. La chiamata alle parti degli attori non solo sanitari della Salute sul territorio, l’attenzione alla comunicazione divulgativo-scientifica, la multidisciplinarietà, la cura delle storie delle persone, lo sguardo sul futuro valorizzando memorie e il presente. I destinatari sono le comunità e chi si occupa di cura: professionisti e volontari.

Incontro pubblico a Ciserano

“Bergamo è stato l'epicentro occidentale di una catastrofe umanitaria. Comunità della Salute cerca da due anni di onorare le migliaia di morti riportando la comunità ad essere centrale nella promozione della Salute – spiega Mirco Nacoti, referente scientifico di Comunità della Salute – L'11 giugno è dunque una giornata importante per la nostra città per discutere con ospiti di rilievo nazionale del futuro delle cure primarie: una riforma necessaria e urgente se vogliamo ridurre l'iniquità del nostro sistema di Salute”.

La partecipazione è gratuita con iscrizione obbligatoria e sarà inoltre trasmessa in streaming sul canale YouTube di CSV Bergamo. L’evento è organizzato da Comunità della Salute con il patrocinio di Bergamo Capitale del Volontariato e grazie anche al finanziamento del Ministero del lavoro e delle politiche sociali attraverso Regione Lombardia – DG Famiglia, Solidarietà Sociale, Disabilità e Pari Opportunità.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter