Attualità
Arcene

Quando il mare è accessibile anche alle persone con disabilità

L'iniziativa di una associazione del paese, dopo due anni di stop.

Quando il mare è accessibile anche alle persone con disabilità
Attualità Media pianura, 21 Giugno 2022 ore 16:32

Tutti al mare, in una struttura balneare di Lignano Sabbiadoro priva di barriere architettoniche, per mettere anche a persone con disabilità di godersi una vacanza marittima. È l’iniziativa “Una vacanza per tutti”, che dopo due anni di stop torna quest’anno ad Arcene, per la quarta edizione, grazie all’associazione “Ola – Oltre l’apparenza”.

L'iniziativa "Una vacanza per tutti" parte da Arcene

Il gruppo, composto da 26 persone tra disabili e volontari, partiranno per il villaggio Bella Italia il dieci luglio.

“Questo progetto nasce per dare una settimana di sollievo alle famiglie che tutti i giorni hanno a che fare con la disabilità – spiegano i volontari dell’associazione – Ma il nostro obiettivo per il 2022 è di promuovere iniziative volte all’informazione e formazione di quanti vogliano avvicinarsi al mondo della disabilità”.

A finanziare il progetto è stata una cordata di imprenditori della zona: Gianluca Solitro e Luigi Barcella di 9Care, poliambulatorio di Romano, Giulia Stucchi della “Stucchi Spa” di Pagazzano, e degli allievi della scuola di canto “Armonia di Voci” di Arcene, nella persona di Chiara Brunetti, del Comune di Arcene. “Un grazie per la collaborazione a tutte le persone che hanno fatto si che questo progetto si sia potuto realizzare” ha concluso l’associazione.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter