Verdello

Piano estate, da Regione 146mila euro da investire per giovani e bambini

In oratorio, per i bambini della primaria, la cooperativa "L’Airone" organizza uno spazio estate fatto di giochi, balli e canti.

Piano estate, da Regione 146mila euro da investire per giovani e bambini
Attualità Media pianura, 02 Settembre 2021 ore 10:44

Il Comune di Verdello dedicherà il suo "Piano estate" ai ragazzi di ogni età, dall’infanzia ai 17 anni. L’Amministrazione ha chiesto e ottenuto, tramite uno specifico bando erogato da Regione Lombardia, un contributo regionale di 146mila euro volto a incentivare l’organizzazione di attività ludiche e ricreative anche nell’ottica di aiutare le famiglie (escludendo però i cosiddetti grest oratoriani, oggetto di un bando a parte).

Il piano estate per i giovani

Le attività sono iniziate il 30 agosto e proseguiranno fino al 12 settembre con una serie di eventi dedicati a specifiche fasce d’età: a Cascina Germoglio e al parco comunale di Villa Giavazzi è già partito un laboratorio con gli animali per i più piccoli, mentre per i ragazzi delle medie e delle superiori è proposto in oratorio un laboratorio di falconeria, che lascerà spazio poi anche a un laboratorio di equitazione. Sempre in oratorio, per i bambini della primaria, la cooperativa "L’Airone" organizza uno spazio estate fatto di giochi, balli e canti.

"Visti i quasi 400 iscritti è per me una grande soddisfazione vedere che, nonostante l’emergenza sanitaria abbia messo a dura prova la dimensione sociale del nostro paese, la risposta dei cittadini è ancora così forte – ha commentato il sindaco Fabio Mossali – quello del piano estate è un piano ambizioso, che vogliamo portare avanti con il massimo impegno, profuso soprattutto dall’assessore ai Servizi Sociali Livia Mossali e l’assessore alla Cultura Marianna Limonta".