Attualità
Lavoro

OraLavora apre anche a Calcinate: lunedì sera la presentazione pubblica

Il servizio, richiesto dall'Amministrazione comunale del paese, partirà ufficialmente il prossimo 6 ottobre.

OraLavora apre anche a Calcinate: lunedì sera la presentazione pubblica
Attualità Media pianura, 17 Settembre 2021 ore 15:06

OraLavora si attiverà presto anche a Calcinate mettendo in campo tre iniziative particolari.

La serata di presentazione

La serata di presentazione dello sportello, ideato dalla brignanese Roberta Taddeo (in foto) e ormai molto conosciuto nel nostro territorio, si svolgerà lunedì alle 20.45 all'interno del centro culturale don Sergio Colombo. In quest'occasione la stessa Taddeo e l'assessore ai Servizi Sociali Laura Lorenzi presenteranno a cittadini e aziende presenti quelle che saranno le attività e funzionalità dello sportello, che, come richiesto dall'Amministrazione comunale alla professionista e come stabilito dall'accordo annuale tra le parti, si orienteranno in tre direzioni: il supporto nella ricerca del lavoro, il progetto "Accademia delle mamme" e un insieme di workshop per giovani e giovanissimi.

L'idea alla base

A spiegare quella che è l'intenzione che ha mosso l'Amministrazione comunale è stato lo stesso assessore Lorenzi: 

Quello di OraLavora è un progetto rodato e collaudato in diversi Comuni. Abbiamo chiesto a Roberta Taddeo di aprire il suo servizio anche a Calcinate, perché con la pandemia ci siamo accorti che sono arrivati diversi fondi per le famiglie, ma non gli strumenti per aiutarle a superare la crisi: riteniamo necessario allora un intervento in questo senso.
OraLavora svolge un servizio diverso rispetto alle agenzie interinali e gli enti accreditati: daremo ai nostri concittadini la possibilità di trovare qualcuno con l'esperienza e le competenze per un focus preciso su di loro e per indirizzarli al meglio nella ricerca di un lavoro. Oltre a questo, che è l'attività di base dello sportello, che sarà operativo ogni primo mercoledì del mese dalle 9.30 alle 13.30, abbiamo pensato a una serie di interventi al fine di legare e fare rete con altri servizi offerti dal nostro Comune.

Le tre aree tematiche

A chiarire meglio quali saranno le aree tematiche sulle quali si concentrerà l'intervento di OraLavora è stata invece la sua stessa fondatrice, Roberta Taddeo:

Il primo servizio è quello canonico dello sportello aperto a tutti i calcinatesi su appuntamento, sulla falsa riga di quanto già faccio a Brignano, Mozzanica e che sto per aprire anche a Castel Rozzone, con la possibilità per le aziende di consultare gratuitamente i curricula caricati sulla piattaforma di OraLavora, e di pubblicarvi annunci di lavoro. Le altre due aree di intervento, invece, mi sono state espressamente richieste dall'assessore Lorenzi e dall'Amministrazione: la prima è quella delle mamme, per le quali abbiamo creato un hub di competenze chiamato "Accademia per le mamme", che consisterà in interventi all'interno dello spazio della ludoteca per parlare di competenze e aiutare le mamme a comprendere eventuali bisogni e crearsi degli strumenti utili per la ricerca del lavoro. L'altro occhio di riguardo sarà invece rivolto a giovani neolaureati e diplomati, e lo daremo attraverso percorsi di workshop al fine di aiutarli nell'attività di self-marketing, dando loro gli strumenti per riconoscere le proprie competenze, capire meglio il funzionamento del mercato del lavoro e "vendere" le proprie capacità del mercato del lavoro locale.

TORNA ALLA HOME.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter