Attualità
Cologno

"Molla i tacchi", domani tutti in cammino contro il cancro

L'idea nasce dalla collaborazione tra "Beautrì Parrucchieri" di Daniela Modina e l'associazione Sos - Solidarietà in oncologia San Marco - San Pietro Onlus.

"Molla i tacchi", domani tutti in cammino contro il cancro
Attualità Media pianura, 05 Maggio 2022 ore 12:00

(nella foto la prima edizione della camminata contro il cancro)

"Molla i tacchi e indossa le sneakers per camminare contro il cancro". Torna domani, venerdì 6 maggio, la seconda edizione della manifestazione promossa per raccogliere fondi per la ricerca oncologica.

In cammino a Cologno contro il cancro

L'appuntamento è a Cologno al Serio, per una camminata dolce costeggiando il fossato, che avrà inizio alle 20 e terminerà con un intrattenimento musicale. L'idea nasce dalla stretta collaborazione tra "Beautrì Parrucchieri" di Daniela Modina e l'associazione Sos - Solidarietà in oncologia San Marco - San Pietro Onlus a cui andrà l'intero ricavato dell'iniziativa (costo di partecipazione 5 euro e in regalo un gadget di ricordo).

Daniela Modina è tecnica tricologa e titolare del Salone "Beautrì Parrucchieri", il primo salone che si prende cura delle persone sottoposte a cicli di chemioterapia, situato in via Circonvallazione 8 a Cologno al Serio. E proprio dal salone, domani, 6 maggio, partirà la camminata contro il cancro, due giri intorno al fossato per poi godersi insieme un po' di musica e soprattutto fare del bene.

Un salone dove sentirsi a casa

parrucchiera

Da anni il salone di Modina, che lavora fianco a fianco con Sabrina e Giada, offre alle pazienti oncologiche un luogo dove sentirsi a proprio agio garantendo la più completa riservatezza.

"La perdita dei capelli è, infatti, tra i più temuti effetti collaterali delle terapie oncologiche - spiega Daniela Modina - tuttavia ognuno reagisce a questa cosa a modo suo: c’è chi non si fa nessun problema e mostra serenamente la momentanea calvizie come testimonianza del percorso che sta affrontando, chi utilizza foulard e turbanti di ogni tipo e chi ricorre alla parrucca. Il salone risponde al bisogno di chi vive un disagio nel guardarsi allo specchio mettendoli nelle condizioni di gestire al meglio ogni anomalia particolare".

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter