Attualità
Bariano

Luce e gas alle stelle: Bariano mette mano al Bilancio

Occorre far fronte a circa 66mila euro di incremento delle spese energetiche, in particolare dell’energia elettrica, quest'anno

Luce e gas alle stelle: Bariano mette mano al Bilancio
Attualità Gera d'Adda, 10 Dicembre 2022 ore 13:29

Luce e gas alle stelle: anche l’Amministrazione comunale di Bariano mette mano al bilancio per far fronte alle spese e punta tutto su bandi e contributi per contenere i consumi. Come spiegato dall’assessore esterno al Bilancio Luigi Gastoldi, nell’ultima variazione di Bilancio di quest’anno l’ente ha preso atto di 66mila euro di incremento delle spese energetiche, in particolare dell’energia elettrica.

Bariano, costi energetici alle stelle

«Al fine di contenere i consumi  e di conseguenza le spese sono in avvio i lavori per realizzare un impianto fotovoltaico con accumulo alle scuole medie, finanziato tramite il bando Axel. Nei mesi scorsi abbiamo poi efficientato il riscaldamento della scuola Primaria grazie a un contributo ministeriale, e anche per quanto riguarda lo Stallo della Misericordia intendiamo avviare una progettazione che ne garantisca la riqualificazione energetica» ha successivamente chiarito il sindaco Andrea Rota, facendo il punto sulle iniziative in atto per ridurre i consumi.

La speranza nei bandi, ma...

 «Speriamo che nel 2023 possano partire i lavori di efficientamento per municipio ed elementari previsti nel bando Faber, ma ciò non dipende da noi, bensì da Provincia e dagli enti incaricati, che sono in netto ritardo, mentre ricordo che per l’illuminazione pubblica sono stati fatti negli ultimi tre anni importanti investimenti che hanno già dato un risparmio di 10mila euro quest’anno rispetto agli anni precedenti» ha concluso il primo cittadino, che ha anche preannunciato un cambiamento nella gestione dei contratti che consentirà di definire gli orari di accensione e spegnimento dei lampioni al fine di ridurli.

Seguici sui nostri canali