Attualità
Eventi

L’orchestra MagicaMusica torna sul palco, si parte da Vailate

La prima esibizione è in programma per sabato 10 settembre alle 21 a Vailate.

L’orchestra MagicaMusica torna sul palco, si parte da Vailate
Attualità Cremasco, 26 Agosto 2022 ore 12:48

Da Vailate a san Bernardino passando per Offanengo fino a Carate Brianza, Calvatone e Casalbuttano. Riprende a pieno ritmo il tour autunnale dei musicisti con disabilità dell’orchestra MagicaMusica, diretti, come sempre, dal maestro Piero Lombardi. La prima esibizione è in programma per sabato 10 settembre alle 21 a Vailate.

Sabato 10 a Vailate c'è MagicaMusica

I dettagli sono ancora in via di definizione, ma l’evento voluto dal comune, dalla commissione cultura con la sua presidente Claudia Zanoncelli e da alcune associazioni del paese si prospetta stellare.

“Il palco sotto ai piedi ci manca da troppo tempo. Non vediamo l’ora di tornare a suonare insieme. Dopo la pausa estiva, siamo pronti a riprende con il botto, come nel nostro stile e sappiamo di poter contare su un pubblico, il nostro, sempre caloroso e complice nel divulgare il nostro splendido e sonoro messaggio di inclusione sociale”, racconta Lombardi.

“Ho conosciuto questi ragazzi, li ho visti all’opera. Ed è vero: sono speciali, ma perché speciale è il loro talento, la loro musica, il loro desiderio di divertirsi insieme. Ecco perché – chiarisce la presidente Zanoncelli – li ho voluti a Vailate per una serata indimenticabile”.

Domenica 11 a San Bernardino

Neanche il tempo di riprendersi e, domenica 11 settembre i giovani guidati da Lombardi saranno chiamati a chiudere in grande stile la sagra di san Bernardino a Crema. Appuntamento alle ore 21 in piazza della chiesa. In caso di maltempo il concerto si terrà nell’auditorium Manenti (prenotazioni presso l’oratorio o telefonando al numero 3924414647, ingresso a offerta libera). Quello presso la parrocchia guidata da don Lorenzo Roncali è per i magici musicisti un grande ritorno: "Siamo pronti ad accogliere ciascuno di loro con lo stesso, immutato, entusiasmo. Certi che, con la loro magica musica, sappiano stupirci ancora e ricordarci che l’inclusione è fatta, soprattutto, di molta voglia di divertirsi insieme. Abbiamo scelto di chiudere la sagra con loro perché sono sempre una garanzia. Speriamo, questa volta, ci sia bel tempo così da ritrovarci insieme a cantare in piazza della chiesa”.

L’evento chiude la sagra ed apre la nuova stagione teatrale Stelline. Il secondo appuntamento con gli Schizzaidee e la loro nuova commedia Il caffè mi rende nervoso, è in programma sabato 24 settembre alle 21.

Il 18 settembre a Offanengo

La settimana successiva, domenica 18 settembre, le magiche note dei ragazzi di Lombardi approderanno ad Offanengo, in occasione della cinquantaquattresima edizione del Settembre Offanenghese, una manifestazione che in paese da tempo è sinonimo di tradizione e che quest’anno, dopo il difficile periodo del Covid, torna in pompa magna, da venerdì 2 settembre.

“Siamo molto fieri di ospitare l’orchestra MagicaMusica all’interno del ‘nostro’ Settembre - ha detto il sindaco Gianni Rossoni - Il programma quest’anno è molto vasto, ma siamo certi che le note di questi splendidi musicisti lo arricchiranno ulteriormente, gli conferiranno ulteriore valore. E aiuteranno a diffondere un messaggio inclusivo che fa bene a ciascuno di voi”.

L’appuntamento si terrà in piazza senatore Patrini alle 21.

“Faremo del nostro meglio - risponde Lombardi - per stupire una volta di più gli offanenghesi, che comunque anche in passato hanno dato prova di essere un pubblico di canterini, attenti e partecipi. Per questo le aspettative sono ancora più elevate: non possono deluderci”.

Poi in Brianza

Sul finire del mese di settembre, precisamente il 24 alle 21 Lombardi ed i suoi sono attesi a Carate Brianza, ospiti del corpo musicale SS Ambrogio e Simpliciano, presso il teatro cittadino per festeggiare insieme il 120 anno di fondazione dell’associazione musicale. Il primo di ottobre le magiche note raggiungeranno Calvatone per un live organizzato dalla Pro loco. Infine, il 26 novembre il tour si chiuderà a Casalbuttano per un concerto al teatro Bellini voluto dal locale Lionsclub.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter