Attualità
Calcio

Logistica, la Cgil lancia il patto del territorio e benedice l'interporto

Patto per il territorio e Interporto a Cortenuova, le nuove trasformazioni del settore nella Bassa Orientale emerse ieri sera dal convegno a Calcio.

Logistica, la Cgil lancia il patto del territorio e benedice l'interporto
Attualità Bassa orientale, 24 Marzo 2022 ore 15:51

Patto per il territorio e Interporto a Cortenuova, le nuove trasformazioni del settore nella Bassa Orientale emerse ieri sera dal convegno a Calcio.

Il convegno

Due novità sono emerse mercoledì sera nel corso di «Governare il Cambiamento», il convegno proposto da Cgil e Filt-Cgil di Bergamo svoltosi mercoledì sera al Cineteatro Astra. Presenti i sindaci che hanno autorizzato insediamenti logistici sul territorio dei Comuni amministrati: Elena Comendulli di Calcio, Gianni Forlani di Cividate, Gianmario Gatta di Cortenuova e Andrea Capelletti di Covo, oltre che ai sindacalisti. Ha dato forfait, per motivi di salute, Matteo Testa, HR Manager Italtrans.

Il Patto per il territorio

«Di fronte a un panorama in rapida evoluzione e a cambiamenti repentini che coinvolgono quella porzione di provincia, abbiamo la sensazione che manchi un coordinamento territoriale che provi a governare il processo. Ne sentiamo sempre di più la necessità.-ha detto Marco Sala, segretario generale della Filt-Cgil di Bergamo che ha aperto il convegno.-Non ci sono solo Amazon e la Brebemi: lo stravolgimento del tessuto produttivo della pianura bergamasca non è necessariamente negativo, è evidente che sia fonte di opportunità oltre che portatore di criticità. Per quanto proponiamo di unire gli attori protagonisti di questo cambiamento: imprese, sindacati, amministratori locali, provinciali e regionali attorno ad una tavolo che porti ad un Patto per il territorio, soprattutto per affrontare tematiche come sistema degli appalti e diritti dei lavoratori e servizi, che ad oggi non sono regolamentati chiaramente».

Leggi di più su Romanoweek domani in edicola.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter