Attualità
Regione Lombardia

Leva civica lombarda volontaria: l’11 aprile apre il bando per progetto sociali e sociosanitari

Gli Enti interessati potranno presentare domanda di partecipazione, esclusivamente online sulla piattaforma Bandi Online.

Leva civica lombarda volontaria: l’11 aprile apre il bando per progetto sociali e sociosanitari
Attualità Treviglio città, 06 Aprile 2022 ore 15:01

Aprirà il prossimo 11 aprile il bando regionale della "Leva civica lombarda volontaria" per promuovere nei giovani la cittadinanza attiva.

“L’obiettivo è quello di offrire percorsi finalizzati a creare esperienze ed opportunità di cittadinanza mediante interventi nell’ambito dei servizi sociali e sociosanitari”.

Queste le parole del direttore sociosanitario di Ats Bergamo Giuseppe Matozzo in seguito alla pubblicazione dell'avviso dell'apertura del bando che terminerà il prossimo 31 maggio.

Leva civica lombarda volontaria

 “Il bando si rivolge esclusivamente a progetti dell’area dei servizi sociali e sociosanitari, individuata dalla Giunta Regionale come centrale per incrementare i servizi in favore dei soggetti in condizione di maggiore fragilità particolarmente esposti alle conseguenze derivanti dalla pandemia da Covid-19 - prosegue Matozzo - e oggi area di intervento ancora più fondamentale in considerazione del subentrato stato di emergenza per assicurare soccorso e assistenza alla popolazione ucraina sul territorio nazionale in conseguenza della crisi internazionale in atto”.

Per i giovani under 28

L'Avviso prevede che i progetti siano presentati dagli Enti singoli iscritti all'Albo della Leva civica lombarda volontaria oppure in partenariato tra loro, in questo caso i componenti dovranno individuare il capofila responsabile della gestione e realizzazione del progetto. Sono finanziati progetti presentati da Enti promotori con durata di 12 mesi che prevedono la presenza di minimo uno e massimo sei volontari, di età compresa tra i 18 e i 28 anni, per ciascun progetto. Ogni progetto può insistere esclusivamente sul territorio di una Ats, cioè un progetto non può operare in territori afferenti ad Ats diverse pena l’inammissibilità. La valutazione sarà a cura del nucleo di valutazione appositamente costituito con decreto regionale.

Crescita umana e professionale

I progetti di Leva civica finanziabili riguardano percorsi finalizzati a creare opportunità che favoriscano la crescita umana e professionale delle giovani generazioni attraverso la partecipazione attiva alla vita delle comunità locali; promuovere l’inserimento dei giovani nei servizi sociali e sociosanitari, al fine di contribuire all’implementazione della qualità dei servizi stessi.

Gli Enti interessati potranno presentare domanda di partecipazione, esclusivamente online sulla piattaforma Bandi Online all’indirizzo www.bandi.regione.lombardia.it a partire dalle 12 del 11 aprile entro le 17 del 31 maggio 2022.

Qualsiasi informazione relativa ai contenuti del Bando e agli adempimenti connessi potrà essere richiesta al numero telefonico 02 67658850 o via mail all’indirizzo serviziocivile@regione.lombardia.it.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter