Attualità
Rivolta

La Befana arriva a Rivolta (in motocicletta)

In dono ha portato pannoloni, carrozzine, e prodotti per l’igiene personale

La Befana arriva a Rivolta (in motocicletta)
Attualità Cremasco, 08 Gennaio 2023 ore 09:17

A Rivolta la Befana arriva in moto, con il Motoclub di Gessate. I centauri, racconta Primalamartesana, si sono diretti verso la casa Don Spinelli, venerdì.

Befana benefica 2023

Per il Moto Club Gessate la Befana benefica è una tradizione imperdibile che si ripete ormai da più di trent’anni. Anche oggi, venerdì i centauri si sono ritrovati dopo le nove davanti alla chiesa in attesa della benedizione prima di partire alla volta di Rivolta d'Adda per raggiungere la Casa famiglia Don Spinelli.

"Abbiamo raccolto numerosi pacchi da portare agli ospiti della Casa famiglia. Nelle ultime settimane ci hanno consegnato diverso materiale da portare a Rivolta".

ha spiegato il segretario del sodalizio Alessandro Foschi.

c8cde658-43d3-4270-8343-dca6f084a4d8-1
Foto 1 di 3
c3cf1db9-b0e8-4bf8-94d3-62247237b6fa-1
Foto 2 di 3
8051f624-3aaa-47d7-96aa-3266d34725ad-1
Foto 3 di 3

 

Un furgone carico di pacchi

Per trasportare il materiale raccolto dal sodalizio, (pannoloni, carrozzine, e prodotti per l’igiene personale), un furgone ha seguito il corteo dei centauri, accorsi in sella a ogni tipo di motociclo, dalle gran turismo, agli scooter, e dalle moto d'epoca alle rombanti Harley-Davidson. L’iniziativa benefica è stata lodata anche dal sacerdote che, prima della partenza per Rivolta, ha benedetto i motociclisti sul sagrato.

"Grazie per quello che fate. Al posto dell’io egoistico siete passati al noi" ha detto loro il sacerdote.

 

 

 

Seguici sui nostri canali